Utente 459XXX
Salve.

Stanotte mi è capitato di svegliarmi all'improvviso e di sentire il cuore che batteva veloce, e ho avuto un attacco di panico.
Premettendo che sono in cura per ansia ipocondria causati da attacchi di panico (che non si sono più presentati da più di un anno), è stato proprio un attacco di panico? Mi spaventa il fatto che stessi dormendo e mi sono svegliata di soprassalto con il cuore che andava veloce. Dopo dieci min di respiri calmi e profondi il battito è tornato normale (a riposo ho meno di 60 bpm). I battiti durante questo attacco sono sempre stati regolari, ma veloci e percepibili...

Ho effettuato una visita cardiologica completa quasi due anni fa risultata normale... Alla luce di queste informazioni, posso essere sicura che sia stato un attacco di panico?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
puo’ essere un attacco di panico. se tuttavia dovesse ripetersi programmi un Holter

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza