Utente 502XXX
Sono una ragazza di 18 anni Da un Po di tempo da 3 mesi soffro di attacchi di panico dovuti alla perdita di mio zio che è morto per arresto cardiaco . E ho paura che qualcosa di brutto succede anche a me .. ho fatto un mese fa analisi del sangue che ho ripetuto l altro ieri analisi della tiroide elettrocardiogramma ecocardiogramma non è uscito nulla ..E ho fatto queste visite perché come ora sento un fastidio continuo ed intenso alla gola tipo soffocamento dolore al petto e battito accelerato e formicolio al braccio sinistro ..ho misurato la pressione oggi 115 la massima 78 la minima e 98 i battiti .consigliate di fare altre indagini tipo ecodoppler prova da sforzo e holter ...? O escludete anomalia al cuore visto che ultimamente ho fatto elettrocardiogramma e ecocardiogramma? Spero di avere una vostra risposta .

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non vedo motivo per proseguire oltre nelle indagini.
Il suo panico, invece, andrebbe curato.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza