Utente 452XXX
essendo preoccupato per mia sorella mi rivolgo a voi con una domanda di carattere generale.
avendo una pressione arteriosa alta lei assume farmaci per tenerla a bada e nell'arco degli anni ne ha cambiati diversi per i vari effetti collaterali che questi gli arrecavano. l'ultimo che gli è stato prescritto da un cardiologo è coversyl che lei assume con duplice posologia giornaliera ossia ne prende una da 5 al mattino e poi la sera ne piglia metà di quella di 5 spezzandola in due. ora io leggendo sul bugiardino ho riscontrato che viene indicato di assumere tale medicina in una unica assunzione mattutina. la mia domanda è la seguente:
si può assumere il coversyl due volte al giorno o è tassativo che venga assunto in una unica soluzione? e cosa può succedere se come fa mia sorella si assume tale farmaco due volte al giorno? le motivazioni di questa scelta da lei fatta sono che a suo avviso prendendola solo al mattino l'effetto del farmaco anelle 24 ore andrebbe scemando per cui nelle prime ore del mattino si troverebbe quasi senza copertura farmacologica e inoltre prendendo una unica dose mattutina nelle prime ore si sentirebbe molto stanca in quanto la pressione scenderebbe di parecchio all'inizio per poi tornare a valori più alti nell'arco delle 24ore

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il,perindopril dura circa 24 ore nel sangue e quindi basta una sola somministrazione
Io consiglio di assumerlo al primo risveglio ( anche le 3-4 di notte se ci si alzasse per urinare)

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 452XXX

la ringrazio per la risposta però quello che volevo capire è se la stessa quantità di medicinale invece di prenderla in una unica somministrazione si assume in due somministrazioni giornaliere quindi in questo caso 5 ml al mattino e 2,5 la sera possano creare disturbi o problemi a lungo andare e per quale ragione si consiglia di prendere tutto il medicinale al mattino invece che due volte al giorno

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
le ho gia' spiegato che la farmacocinetica del perindopril consiglia l'assunzione del farmaco al primo risveglio, dal momento che l'effetto del farmaco dura 24 ore, altrimenti crea due puicchi nell'assorbimento, il che non e' contemplato dal profilo del farmaco

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza