Utente 436XXX
Salve Dottore, vorrei chiederLe un' informazione riguardo alcuni farmaci ritirati recentemente dal mercato perchè ritenuti pericolosi.
Mia madre soffre di ipertensione e da diversi anni sta assumendo il Valpression.
In seguito alla notizia della pericolosità di questi farmaci per la sostanza Valsartan ho visionato l'intera lista dei medicinali ritirati dal commercio e ho potuto constatare che il Valpression assunto da lei fino a qualche giorno fa, fa parte di quelli ritirati dal mercato in quanto ha stesso lotto e scadenza. Abbiamo provveduto subito a far sostituire, dal suo cardiologo, questo farmaco con un altro, ma Le vorrei chiedere se mi può dire qualcosa :
sull'effettiva pericolosità di questi farmaci,
sul rischio reale che potrebbe avere un paziente che ha assunto per anni questo farmaco ritenuto pericoloso,
se è necessario che il paziente si sottoponga ad accertamenti per escludere un'eventuale rischio.
La ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Gentile utente
In rischio non è dovuto al Valsartan come molecola ma da un additivo che una simpatica azienda cinese aveva lasciato nelle compresse di alcune marche che appunto lì si rifornivano
Pare che queste sostanze siano potenzialmente cancerogene e non ci sono esami particolari da fare purtroppo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza