Utente 464XXX
Salve, sono una ragazza di 27 anni.
Sto passando dei giorni molto stressanti, durante i quali sto manifestando dei disturbi anche fisici, tra cui una sensazione fastidiosa di “vuoto” al centro del petto, una sorta di “tonfo, come se il cuore si fermasse qualche secondo per poi riprendere a battere veloce. Di notte mi sembra di percepire i battiti, e questo mi disturba. Ho sempre sofferto di ansia generalizzata, correlata alla sindrome premestruale, ma non ho mai provato questa sensazione. Solitamente la mia ansia si manifesta con dispnea o nodo in gola. Non è mai stata invalidante perché si è sempre risolta da sola nel giro di qualche ora. È possibile che queste sensazioni al petto possano dipendere da uno stato emotivo? Ho fatto un ecocardiogramma pochi mesi fa, e non è risultato niente di insolito, ma ancora non avevo questo disturbo.
Grazie per l’interesse.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono banali ext4sistoli, benigne anche se noiose.
Le sopporti

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza