Utente 414XXX
Gentili dottori, da qualche giorno mi capita che, mentre sto per addormentarmi, avverto una sensazione orribile di lunga pausa cardiaca (non come si avverte quella dell'extrasistole di cui soffrivo in passato), e in un secondo sento la mente ottundita, totalmente annebbiata. Segue tachicardia e sudorazione. Siccome questo fenomeno mi succede solo nel pre-addormentamento, volevo chiedere se le morti aritmiche giovanili che avvengono durante il sonno possono essere conseguenza di questa sensazione, e quindi in realtà avvengono prima di addormentarsi e non durante il sonno. Mille grazie!

[#1] dopo  
Dr. Roberto Coppola

20% attività
4% attualità
0% socialità
RAPALLO (GE)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2013
Consiglio di mettere Holter per escludere aritmia di rilievo. La tachicardia è possibile che sia reattiva alla preoccupazione.
Dr. Roberto Coppola