Utente 429XXX
Salve dottori,sono un ragazzo di 21 anni e volevo una delucidazione. Siccome faccio nuoto tre volte alla settimana ultimamente durante lo sforzo avverto delle extrasistole, in più se l esercizio è molto intenso alla fine ho difficoltà a respirare come se il respiro mi restasse bloccato nel petto. Secondo voi da cosa dipende tutto ciò?
Devo aggiungere che qualche mese fa ho fumato della marijuana e mi sono sentito davvero male, cuore che inizialmente sembrava battere e fermarsi a momenti senzo di svenimento come se stessi per morire e in seguito mi venne la tachicardia intorno ai 120 battiti durata per tutta la notte e i giorni seguenti. Ora non vorrei che questo evento abbia danneggiato il mio cuore visto che da quel giorno nom sono più lo stesso e avverto sempre questi sintomi che fino a prima non avevo mai avuto.
Grazie della risposta.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
l erba che lei ha fumato puomscatenare attacchi di panico che spesso perdurano settimane dopo l ultima assunzione.

Fumare erba è da cretini

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 429XXX

Si lo so e no lo farò mai più.
Invece per quanto riguarda gli altro sintomi cosa puoi dirmi??