Utente 497XXX
Salve Dottori, ho 25 anni e scrivo perché avrei bisogno di sapere alcune cose, grazie a chi mi risponderà..

1-quando sono sdraiato sul fianco, soprattutto il destro, quando respiro (non sempre ma alcune volte) sento questo colpo nel petto che secondo il mio medico sono extrasistole. Devo preoccuparmi o è normale?

2-quando premo la vena sulla parte sinistra del collo e sento il battito, sento che quando respiro il battito accelera per un secondo, è normale o porta problemi?

3-alcune volte mi capita di agitarmi e il battito sale, l’altro giorno le pulsazioni erano a 110 e poi con il tempo calmandomi sono scese, ma questo mi porta a preoccuparmi perché ho paura che il cuore possa “ rovinarsi “. Può succedere o è solo una mia preoccupazione?


Sto passando un periodo di ansia e sono abbastanza ipocondriaco, quindi come potete intuire tutto questo mi porta a spaventarmi parecchio.Con le cose scritte sopra ho paura che possa succedermi qualcosa all’improvviso.Grazie per l’attenzione e a chi mi risponderà.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Leio ha bisogno di uno psichiatra e non di un cardiologo.
Nessuno dei suoi sintomi e' di pertinenza cardiologica.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza