Utente 498XXX
Salve dottore. Mi chiamo Pietro ho 25 anni. Nella vita a cusa di extrasistole (poche ma estremamente limitanti) ho eseguita 4 holter l'ultimo il 30 maggio (gliel'ho inviato per email e lo aveva valutato normale)
Dopo continue sensazione di cardiopalmo che mi hanno fatto reso la vita impossibile, stanotte al pronto soccorso una dottoressa ha chiamato il cardiologi di guardia gli ha fatto vedere tutte le mie carte e mi ha programmato una visita dal aritmologo per il 17 luglio. Nel frattempo per trovare un po' di pace mi ha prescritti Bisoprololo 1.25 alla mattina.
Ho solo 4 preoccupazione a riguardino. 1) ho letto che può provocare o peggiorare l'artimia, ciò potrebbe aumentare le extrasistole o provocare qualche aritmie grave?
2) la bradicardia che può portare è grave? ( di notte ho un rito atriale basso come citato in holter)

3) può provocate arresto cardiaco questo farmaco?

4) l'impotenza che causa viene ripristinata in caso di sospensione?

Scusi se le faccio innumerevoli domande ma serve più di un mese prima che vedo l'artimologo e i betabloccante fanno un po' paura...

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ogfi c’è la moda...dell aritmologo.
Chissa come abbiamo fatto a sopravvivere senza questa figura fino ad adesso....

le risponodo cominque ai suoi quesiti.

1- no nion è vero. certo i farmaci vanno saputi usare ....
2-assolutamente no
3-assolutamente no
4- non è detto che causi impotenza ed eventualmente questa sarebbe transitoria

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 498XXX

In che senso vanno saputi usare? A me hanno detto di prenderlo dopo il gastro protettori dopo mangiato, 1 cp

[#3] dopo  
Utente 498XXX

Scusi se allungo la domanda, io assumo 2 volte al giorno valium 15 gtc quelle posso tenerle col betab? ( assumere il bb alle 9 poi valium alle 13/20)

[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Certo che può associarlo
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#5] dopo  
Utente 498XXX

Dottore la ringrazio per la risposta. Mi è solo rimasto un dubbio.
Ha detto che i farmaci vanno saputi usare, cosa intende? ( ho appena assunto il Bisoprololo ho tantissima paura che mi accada qualcosa)

[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ogni farmaco ha un suo preciso scopo, quindi occorre valutare quale sia il farmaco adatto al SignOr Rossi che spesso è diverso da quello per il Sig Bianchi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente 498XXX

Bene il 21 andrò da un cardiologo così vedrà se tenermi in o togliermi il Bisoprololo grazie mille