Utente 498XXX
Salve mi è stato consigliato di sospendere il bisoprololo visto che non ho patologie cardiache.
La sospensione può causare effetti rebound? Peggioramento anche pericoloso dei sintomi?
Questa paura ha un fondamento perché ho smesso LENTAMENTE la sertralina eppure l'effetto rebound si è presentato in modo troppo aggressivo. Ora ho estrema paura che sospendendo potrei avere ricadute quali gravi aritmie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non so le seguenti cose:

1- perche' le abbiano prescritto il bisoprololo
2- da quanto lo sia assumendo
3 - che dosaggio lei stia assumendo
4 - perche' dovrebbero sospenderlo


come faccio ad esserle utile senza queste notizie fondamentali?

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 498XXX

1. Me lo prescrissero per extrasistolia sintomatiche in Pronto soccorso
3. Lo assuno direi da marzo/aprile
2. Iniziale 1.25 poi diviso in 2 durante la giornata
4. Dopo la visita di oggi mi hanno scritto nessuna terapia.
E io ho saltato io bisoprololo.. ora spero di non aver fatto un guaio..
Se si salta una dose una volta che succede?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
non succede niente di niente, anche perche , rispetto al suo peso la dose di 1,25 mg puo essere efficace ad un pesce rosso.

Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 498XXX

1.Grazie dottore. Ho chiesto perché è vero che la dose era minima ma davvero la mia fq era diminuita idem le extrasistoli! Idem la fatica

2.Un ultimo parere può il bisoprololo aver diminuito la mia ivs ? Con lei ne ho parlato a lungo. Dai 14 fino ai 24 siv 13.7-13.9
Dopo il Bisoprololo 12.5-12.( rilevata da 6 cardiologi diversi e in più da uno che a Natale aveva riscontrato 13.9 e luglio 12.3)
È una casualità o è stato il farmaco?

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
come le ho gia' detto e' impossibilecalcolare lo spessore del setto con i decimali. chi scrive 13,7 o 13, 9 non sa niente dela cardiologia

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 498XXX

Io ho tipo i valori del referto...
Comunque domani sento se dovevo sospendendo o no io bisoprololo però avendo letto "tutto normale, niente di patologico nessuna terapia" ho interpretato così..

In ogni caso cosa ne pensa dell'associazione tra diminuzione siv e Bisoprololo? È solo un caso vero?
Anche perché erano si e no due mesi che lo assumevo

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se lei si fa misurare il setto in cosi poco tempo da 6 cardiologi diversi comprende che il problema non e' il suo cuore ma il suo cervello.

Quindi continui a far guadagnare i cardiologi invece di curarsi seriamente la sua ossessivita'.

Io non intendo facilitare le sue ossessioni.
con questo la saluto.

Ci sono tanti cardiologi bravi qui sul sito, io non le rispondero' piu su quesiti sempre identici

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 498XXX

Dottore scusi se rispondo ora ma ero senza internet.

Ora le spiego il perché di tutte queste misure del SiV.
Sono anni che questa cosa mi spaventa perché so che l'aumento del vns è lineare con l'aumento della morte improvvisa.
Allora io mi sto chiedendo da anni se questo significa per me un aumentato rischio, capisce?
Cioè a confronto di un ragazzo della mia età a causa del SiV il mio rischio è enorme?

Io sto dimagrendo, mangio poco sale pochi grassi e tutto. Però il Siv è quello e questo significa che ho un rischio maggiore. Ho letto molte domande sulla ivs e molte delle sue risposte sono appunto un aumentato rischio di...
E chi meglio di lei può saperlo?

È vero fare continue domande sul Siv tutte uguali non mi porta a niente. Però vorrei la verità. Mi sento impotente perché non posso eliminare la ivs. Posso solo dimagrire.
(Smetterò anche di fare eco)
Io vorrei capire se ho la stessa aspettativa di vita di un ragazzo della mia età con Siv normale.

Qual'è la verità?
Spero possa capire questa mia frustrazione.

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei ha un SIV con uno spessore ai limiti, considerato il suo sovrappeso e quei valori NON aumentano il suo rischio

Il sovrappeso e' invece indice di rischio cardiovascolare, non nell'immediato, mai nei decenni a venire.
Quindi smetta di preoccuparsi sello spessore del SIV e si concentri su come perdere 20 kg.

Con questo la saluto concludendo come le ho gia' detto questo mio consulto per lei

Cordialita'
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 498XXX

Va'bene dottore smetterò di pensare al mio Siv che sia 14 o 12. Ora devo concentrarmi sulla dieta e attività fisica