Utente 217XXX
Buonasera.
Mia figlia di 6 anni fa dei controlli con ecocardio x una doppia vena cava superiore.
Il penultimo lo fece a due anni.
Oggi abbiamo fatto un nuovo ecocardio sempre di controllo.
Il cardiologo di turno nn è riuscito a trovare una vena polmonare.
E le sezione destre leggermente dilatate.
Ora abbiamo un eco x il 9 luglio nello stesso ospedale ma nella sede centrale x determinare con certezza la presenza di questa vena ma soprattutto dove va a defluire il sangue( questo ho capito)
Vorrei un vostro parere in merito e soprattutto cosa potrebbe comportare per la mia bimba questo problema.
Vi scrivo la risposta dell'ecocardio:
Si conferma VCSS in s. Coronarico dilatato.
Setto interatriale integro
Vene polmonari visualizzate con certezza 3 in AS
Lieve dilatazione delle sezioni dx
Movimento discinetico del setto interventricolare
PAPS nella norma

Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
anche se avesse un ritorno venoso anomalo non vedo il problema. vivra benissimo e a lungo come tutte le bambine.

le do un consiglio... eviti di stressare quella bambina per delle sciocchezze

la faccia vivere senza portarla spesso in ospedale

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 217XXX

Grazie dottor Cecchini.
Sono più serena dopo questa risposta.
Nn amo portare la bimba in ospedale, ho seguito semplicemente un iter consigliato dall'ospedale alla nascita.
Aveva 19 mesi all'eco precedente e mi dissero di riportarla verso i 6 anni.
Il vero problema è che nn sono stati molto chiari, ma la cosa che mi ha preoccupato è stato il fatto che il cardiologo che ha eseguito l'esame nn ha trovato una vena polmonare e ha il sospetto che sia fuori sede come avevo già anticipato precedentemente.
Se questa vena dovesse essere fuori sede cosa potrebbe comportare?
Io la ringrazio nuovamente della sua disponibilità.
Buona serata

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non comporterebbe assolutamente nulla e non va operata

Saluti
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 217XXX

Grazie mille ancora