Utente 482XXX
Buonasera gentili medici, sono Alex (16 anni).

Torno a scrivere qui per un consulto.

Oggi pomeriggio ho avuto una tachicardia che è durata all'incirca 10/15 minuti (avevo i battiti molto accellerati) e, dopo questo isolato episodio, sento la vena del collo sinistro che pulsa allo stesso ritmo del battito cardiaco.

È una sensazione molto fastidiosa e, dopo 5 ore dalla tachicardia, questa vena non smette di pulsare.
Devo aggiungere anche che in questo periodo sono stato sottoposto ad ansia e stress.

La mia domanda é: cos'ho? Sò che non dovrei chiedere qui ma di andare dal medico di base, ma, eventualmente prima di andare, vorrei farmi un'idea.

Ringrazio anticipatamente colui/colei che risponderà a questo consulto. Grazie ancora una volta per l'ottimo servizio che offrite voi di MedicItalia.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
A prescindere dal fatto che essendo lei minorenne per regolamento del sito non dovrei risponderle, cio che lei nota è banalmente la pulsatilita dell arteria carotide, visibile specialmente nei soggetti magri.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza