Utente 328XXX
Salve a tutti
So che di per sè le extrasistoli sono dolorose..
Però mi capita che sento un extrasistole con una fitta ( simile a un ago) nella regione del Cuore..
Cosa potrebbe essere? È davvero fastidioso e il dolore è molto Forte dura pochissimi secondi!! Come se un ago pungesse il cuore..

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Veramente le extrasistoli sono solo rarissimamente dolorose.
Per l9 piu non lo sono affatto.
I dolori trafittivi non hanno alcuna relazione con il suo cuore.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 328XXX

Caro dottore grazie..
Vorrei tanto essere un ragazzo normale, che non pensa ogni secondo ( parlo seriamente) di dover morire di MCI.. non funzionano ne farmaci e ne psicoterapia, non accetto di dover morire... sento come se dovesse succedere da un momento all'altro..
Le faccio una domanda la prego di non arrabbiarsi..
C'è una percentuale per persona di rischio di morte improvvisa?
Vorrei avere una vita normale
Laurearmi, sposarmi avere dei figli.. però c'è questo pensiero che mi ha rovinato la vita davvero..

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ne abbiamo parlato più volte.
Cosa vuole che le dica di diverso?

Avra famiglia e figli.
Certo che se diventa così noioso moglie non la trova!!!!!

Sorrida

La saluto

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 328XXX

Bassissimo ma non zero, Giusto?
Sa dottore ( è solo uno sfogo) negli ultimi mesi ho speso migliaia di euro in ECO, ECG e Holter..poi in questi giorni sono arrivato alla consapevolezza che non serve a nulla perché è qualcosa di inarrestabile, penso non ci sia altra patologia più spaventosa..nessuna è così fulminante.. ho solo 25 anni e sono messo così..
Vorrei che tutto ciò non esistesse.. i giovani dovrebbero vivere non morire così dal nulla..
Scusi lo sfogo.. l'altro giorno mi è stato detto che il rischio rasenta lo zero, eppure io non ci credo. è come se mi mentissero per aiutarmi a stare bene ma so Comunque che c'è rischio.. non so se è paragonabile a un altra malattia, che so meningite, o altro ..
Mi scusi

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei ha una ossessione.
E non è pertinenza cardiologica ma psichiatrica

Quindi io ritengo il mio consulto concluso e non le rispondero mai piu su questioni del genere.

È ovviamente suo diritto chiedere altre opinioni ad altri cardiologi qui sul sito , ma personalmente non le rispondero piu.

Cordialita

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 328XXX

Dottore ha ragione, domani chiederò un ricovero psichiatrico perché non riesco ad uscirne. La prego di rispondere ad un ultima domanda. Mi ha sempre detto che ragazzi del mio sesso e della mia età hanno un rischio bassissimo ma ovviamente non zero.. Però solo a me ha risposto così. Ho notato che in tantissimi hanno questa ossessione, magari non ai miei livelli. Questo bassissimo ma non zero è un dato reale o lo fa solo per tranquillizzarmi?
Accetterò la verità. E soprattutto la lascerò stare per sempre visto che l ho tediata più volte