Utente
Buongiorno,
Mio figlio è nato il 1/1/13 ed è sempre stato sano.
L’anno scorso, causa una moderata disidratazione, gli è stato trovato un BAV di primo livello congenito ed alla visita cardiologica con ecocardiogramma tutto è risultato nella norma salvo un “lieve rigurgito tricuspidalico da cui si estrapola pressione polmonare nei limiti”.
La cardiologa che lo ha visto l’anno scorso ci ha detto di star tranquilli e che si tratta solo del suo ritmo cardiaco particolare e che non si sarebbe dovuto sottoporre ad ulteriori accertamenti.
Oggi alla visita medico sportiva hanno confermato il BAV di 1livello ma ci hanno detto che una volta all’anno dovrà effettuare l’ECG per verificare che non peggiori.
Ora vorrei sapere: corre qualche rischio? È opportuno effettuare altri accertamenti? Potrà svolgere normale attività fisica anche agonistica nel futuro?
Grazie e scusate ma oggi mi hanno messo un po’ in pensiero...

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il Blocco AV di primo grado è di relativo frequente riscontro nei bambini.
Io inoltre non capisco perché lei pensi ad un futuro di sport agonistico ad un bambino che non ha ancora sei anni.
Ovviamente la progressione del blocco AV non è prevedibile per cui il bambino dovrà soltanto sottoporsi a periodici controlli Ecg ed holter, conducendo un regime di vita normale

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Buonasera dottore,

La ringrazio moltissimo per la risposta.

Ovviamente come mamma il mio unico desiderio è che mio figlio conduca una vita normale e che corra meno rischi possibili questo penso sia umano.

Non capendoci nulla volevo solo cercare di capirne un po’ di più...

Per lo sport agonistico in famiglia mio figlio maggiore pratica nuoto a livello agonistico ed abbiamo appena iscritto il fratello minore allo stesso sport... sport in cui l’agonismo inizia già ad appena 7 anni quindi volevo capire se esistono preclusioni, se è meglio farlo già smettere... sono un po’ confusa su cosa sia bene o no.

La ringrazio per la pazienza.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il blocco AV DI promo grado non preclude l attivita sportiva .
Deve eseguire degli Holter seriati per verificare il comportamento del ritmo nelle 24 ore

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso