Utente 268XXX
Salve, mio padre 85 enne dovrebbe fare un upgrade da pacemaker a defibrillatore, riaprendo la tasca e inserendo un solo catetere sempre nel ventricolo destro. Ho letto che quando viene impiantato un icd vengono fatti dei test per provarlo, ovvero viene indotta una aritmia ventricolare. Vi chiedo, non è pericoloso indurre una aritmie? Per statistiche, un defibrillatore risolve al 100% tutte le aritmie ventricolari?
Grazie a chi risponderà
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No non è pericoloso in ambiente protetto.

Nessun PM protegge al 100%dalle aritmie ventricolari , altrimenti nessuno morirebbe mai e lo impianterebbero appena nato......

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 268XXX

Mi scusi dottore, cosa intende per ambiente protetto, la professionalità del cardiologo che impianta?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La sala di elettrofisiologia presso la quale verrà impiantato

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza