Utente 476XXX
Salve da circa una settimana assumo bisoprololo 1.25 alla mattina.
Ho letto sia sul bugiardino che in Internet che possono provocare aritmie pericolose. È vero? E soprattutto quali?
Questo vale per tutto il trattamento o solo i primi giorni?
Vi ringrazio per la disponibilità

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non legga i bugiardini dia retta.
I beta bloccanti, specie a quella dose da ...canarini, non creano alcun problema

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 476XXX

Ok dottore, il mese prossimo iniziò una psicoterapia per provare a curare l'ossessione sulle malattie del cuore.
Non riesco proprio ad accettarlo non so il perché..
Mi spaventa molto la morte improvvisa dei ragazzi della mia età sani..io ho anche le extrasistoli mi sento ancora più in pericolo
Quando vedo un cardiologo ogni il gli chiedo se sono a rischio o quanto è probabile che questo evento mi succeda e tutti mi dicono "è più probabile che finisci sotto il bus" "è più pericoloso camminare sotto una casa che ti può cadere un vaso in testa " ... Il Mio medico ha detto che ho fatto tante di quelle visite ( ECG a centinaia , Eco, holter vari e vari cardiologi)
Che secondo il suo parere è davvero improbabile.
So che lei è un cardiologo e di certo non può curarmi l'ossessione ..
Ma dopo tutte queste visite che ho fatto ( il 9 luglio ho un altro holter per vedere come va la situazione con il betabloccante, nei precedenti 3 è sempre risultata una extrasistolia SV, e in due oltre 1 episodio di tachicardia Sv e in un tratto tachicardia atriale). Si può direi che è improbabile questo evento?
Le betabloccante me l'hanno dato solo perché eri sempre in Ansia per questa extrasistolia.
Non sa quanto è orribile essere intrappolato da anni in un pensiero ossessivo.. neanche mangio più, non voglio uscire etcc.. sono uno zombi..

L'ennesima domanda.. è la causa principale dei decessi dei giovani? Per Giovanni intendo tipo della mia età (25).

Buon sabato

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei ha extrasistoli sopraventricolari banali.
È inutile che le dica di tranquillizzi perché tanto non serve a niente

Con questo la saluto

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 476XXX

Lo so è estremamente difficile tranquillizzarmi.. però lei è tra i massimi esponenti di questo argomento.. non sa dirmi se è davvero così bassa tale eventualità? O se i miei medici un po'la sottovalutano?
Sai chi è ossessionato come me non si accontenta di un medico per stare tranquillo..ma va a cercare "il più esperto" so che è uno sbaglio ma è l'unico modo per non vivere così male

Voglio solo la verità..

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No lei non vuole la verità
Lei vuole sentirsi dire che il suo rischio di morte improvvisa è zero

È così non è
Lei ha un rischio di morte improvvisa identico a quella dei miei figli.
Bassissimo ma non zero

Con questo chiudo il mio contributo

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 476XXX

Ho capito dottore..mi sto rovinando la vita così, in effetti non esiste zero possibilità neanche di fare una caduta stupida in bici e lasciarci le penne

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
esatto.
Ha centrato il problema.

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza