Utente 403XXX
Buongiorno,
Mia figlia è nata martedì, parto e gravidanza senza problemi, ai primi esami tutto apposto. Stamattina le viene riscontrata una bassa frequenza mentre dorme.
Ecg delle 10: FC 78, FR 44, sat O2 100%
Ecg delle 10.30: FC 101, FR 40, sat O2 100%.
Mi è stato detto che può essere normale, che manderanno l'ecg al cardiologo che però tornerà dalle ferie il 25. Sono molto preoccupata per la bambina, potete darmi un consiglio? È normale? Si può aspettare fino al 25?
Grazie mille, buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non vedo motivo di preoccupazione

Tenga presente che in un paese civile un ecg di una neonata viene visionato in tempo reale.
Se lei sostiene che cio non sia possibile fino al 25 p.v. Chiami i NAS dei carabinieri

Arrivederci e congratulazioni

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 403XXX

Grazie mille Dottore per avermi risposto!
L'Ecg è stato mandato in un ospedale di un paese vicino, il cardiologo conferma la bradicardia ma non si pronuncia in quanto la neonatologia non è il suo settore. Da cosa può essere causata questa bradicardia solo nel sonno? Da sveglia non ha problemi è tutto nella norma.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sinceramente non vedo motivo di preoccupazione, eventualmente applicheranno 7n holter per 24ore.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 403XXX

Gentile Dottor Cecchini,
Mi dispiace disturbarla ancora. Qui continuano a tenerci ricoverate perché continua questa bradicardia durante il sonno profondo, arriva anche a 73-75 battiti. Del cardiologo qui nessuna notizia, inutile dirle quanto sono preoccupata..cosa mi consiglia? Non possiamo fare nessun esame per capire?

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Le ripeto che non vedo motivo di preoccupazione, e ho consigliato un holter.
Hanno controllato i valori tiroidei?
È allattata al,seno?
Ed in tal caso la madre assume farmaci?

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 403XXX

Sì, è allattata al seno. Io sto prendendo Augmentin 3 volte al giorno, Brufen 2 al giorno e in travaglio ho fatto l'epidurale. Possomo influire i farmaci?
Non lo so se hanno controllato i valori della tiroide, spererei di sì.
Dicono che è normale, che si assesterà ma continuano a tenerla sotto monitor. Loro dicono che l'holter non è necessario perché da sveglia la frequenza è perfetta. Io non so se fidarmi.

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei mi ha chiesto un parere .
Gli holter servono apposta per queste cose.
I farmaci che lei assume non inducono bradicardia , un controllo degli ormoni tiroidei nel bambino è opportuno

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 403XXX

Sì certo, io le riporto cosa mi hanno risposto quando ho chiesto sulla possibilità di fare un holter. Chiederò se sono stati controllati gli ormoni tiroidei. Spero di poterla aggiornare magari da casa con la mia bimba.
Grazie ancora

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ertamente..
Si tranquillizzi
Andrà tutto bene

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 403XXX

Gentile Dottor Cecchini,
Finalmente siamo state dimesse! I parametri della mia piccola sono migliorati da lunedì, la settimana prossima ripeteremo un ECG. Ieri in ospedale un altro bimbo di 3 giorni aveva lo stesso problema di bradicardia nel sonno. È quindi un problema così frequente?