Utente 489XXX
Dottori buongiorno,
scrivo per chiedere una curiosità. Leggevo su internet che la più bassa è la frequenza cardiaca migliori sono gli effetti sulla salute, è vero? E se sì, una frequenza cardiaca di 62/66 bpm (che qualche volta steso sul letto scende sotto i 60 bpm) a guardare la TV, è da considerarsi ottima, vista la mia età e il mio stato di non fumatore né di bevitore di bevande alcoliche?
Grazie mille in anticipo per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Gli animali bradicardici hanno una vita più lunga, solitamente.
Ed ovviamente se si parla solo di cuore

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 489XXX

Dunque la mia frequenza è da considerarsi bradicardica dottore? Oppure lei si riferisce in senso lato?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Si è tendenzialmente bradicardico.

Più che altro è strano che lei passi il suo tempo a misurarsi la frequenza. Io alla sua eta mi interessavo solo alle ragazze e non sapevo neppure cosa fosse la frequenza cardiaca.....

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 489XXX

Purtroppo soffrendo di ansia, ho elaborato una attenzione nei confronti del mio battito che sto cercando gradualmente di eliminare. Le chiedo solo una ultima cosa, senza abusare del suo tempo: è "pericolosa" questa condizione oppure è normale? Giusto per rassicurarmi, anche perché quando andai dal cardiologo mi disse che ero anche tachicardico, da buon ansioso...

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Assolutamente non pericolosa.
Come fa la normalita ad essere pericolosa?

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 489XXX

Quindi la normalità sarebbe la frequenza che io possiedo? La ringrazio immensamente per queste rassicurazioni.

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non mi faccia ripetere per cortesia le cose...
Lei ha una frequenza cardiaca normale

Con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza