Utente 506XXX
Salve medici, vorrei sapere di più su quello che mi è successo ieri sera.
All improvviso dopo esser stato in bagno mi è partita un oppressione fortissima al petto che molte volte mi dava affanno, o provato a toccare il petto ler vedere se il problema era muscolare ma non mi dava dolore e non avevo dolore.. Avevo un oppressione forte all interno di tutto il torace.. Mi è durato 30 min circa, dopo che è passato ha iniziato a farmi male dietro la schiena in corrispondenza del cuore più o meno alla scapola come un dolore pulsante delle volte. In più il dolore andava anche sulle braccia.
Stamattina invece mi sveglio solo col dolore alla schiena sempre zona cuore e scapola e con un bel po' di affanno che mi viene se mangio o parlo o semplicemente camminando.. Vorrei chiedervi se questo dipendesse dal cuore..

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non penso proprio.
La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 506XXX

Secondo lei da cosa possa dipendere?
Grazie ancora per la disponibilità

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Dolori intercostali. E nevritici in forte nevrosi ipocondriaca da cu4are con uno psicoterapeuta

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 506XXX

Ma non sembravano dolori intercostali.. In pratica non era un vero è proprio dolore ma una fortissima pressione dentro ilpetto

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei anche pochi giorni fa mi ha scritto e ci siamo scambiati numerosi post.
Lei è ossessionato dalla morte cardiaca, ed io non posso fare altro che ripeterle cio che le ho detto.
Informi i, suo medico curante e senta anche il suo parere.

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 506XXX

Dottore non sono ossessionato ma non credo sia nornale avere questi dolori, da poco è ritornato un dolore al petto che si irrdia al petto sinistro e mano sinistria con formicolio e alla mandibola come se in realtà mi facessero male i denti..

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Quindi se non mi crede vada in pronto soccorso

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 506XXX

Purtroppo non so come andarci, non c'è nessuno a casa, secondo lei devo chiamare il 118?

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi scusi le devo anche risolvere i problemi logistici?

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 506XXX

Mi scusi dottore ma sono molto preoccupato ho veramente paura vhe si possa trattare del mio cuore

[#11] dopo  
Utente 506XXX

Comunque ho deciso di non andare al PS voglio fidarmi di lei visto che qui è lei il medico,
C'è stata una mia svista, i formicolii che sento non sono al braccio ma alla mano sopratutto sulle dite ovviamente sporadici e li sento anche su metà volto, più o meno zona mandibolare e mascellare sinistra vicino anche lo zigomo.