Extra sistole

Buona sera dottore è la prima volta che le scrivo e per questo spero di essere il più chiara possibile. Ho 37 anni e cinque anni fa dopo il parto cominciai a soffrire di extra sistole così mi rivolsi al mio medico di base che mi prescrisse "sequacor 2,5" e devo dirle che le extra sistole si erano allontanate se prima avevo spesso 6/7 "colpi",col sequacor mi erano diminuiti circa 2/3 ogni tanto e soprattutto quando sn o ansiosa o particolarmente stanca..andai da un cardiologo mi ha fatto la visita e un ECG e dopo avermi fatto tenere 24 ore un holter pressorio mi disse che potevo continuare con sequacor...in questi 5 anni ho messo su un circa 20 kg..da tre anni non fumo più xke fumavo vergognosamente anche 30 sigarette al giorno....un giorno mentre facevo i capelli ad una mia cliente di 53 anni, mi disse che anche lei prendeva il sequacor 2,5 solo al bisogno..io subito non ho dato peso a questa cosa, ma a casa mi è tornata in mente questa discussione e ho tirato a modo mio le somme...le spiego:
È da quasi 2 anni che cerchiamo una gravidanza e non arriva a differenza della prima che è arrivata subito,(sn stata pure dal ginecologo ed è tutto a posto),ho questi kg in più e non riesco a seguire una dieta xke la fame mi tortura e nn riesco a resitere,soffro di insonnia prima del ciclo mestruale, ho una bellissima famiglia unita ma io mi sento "spenta " soprattutto quando mia figlia mi dice che non ha un fratellino o una sorellina, e ho pensato che la causa sia il betabloccante così, bruscamente non lo prendo più da un mese..la pressione e i battiti vanno bene (136-80 p.81) le extra sistole stanno tornando 1/2 colpi al giorno...Dottore cosa mi può consigliare a riguardo?cosa vado all'incontro visto che mio padre un mese fa ha avuto un infarto e gli hanno messo 2 stent e mi sa che è un fattore ereditario visto che mia nonna e mio zio lo hanno fatto un intervento di bypass..può essere che assumendo il betabloccante non riesco ad avere un'altra gravidanza? La ringrazio in anticipo per la Sua risposta.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71,9k 2,7k 2
Direi che il beta bloccante non si interrompe da un giorno all altro, ma semmai va scalato gradatamente .
Inoltre non penso proprio che il beta bloccante che lei assume le riduca la,fertilità

Arrivederci

Cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottor Cecchini per la sua risposta...a questo punto Lei cosa mi consiglia di fare? Mi scusi se l'ho disturbata nuovamente...buona giornata
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71,9k 2,7k 2
DAl punto di vista della ricerca di gravidanza le consiglio di rivolgersi ad un centro pubblico che si opccupa di questo .
Per cio' che riguarda il beta bloccante non vedo necessita' di interromperlo.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie ancora dottore seguirò i suoi consigli..buona giornata

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio