Utente
Salve, ho 37, da 3 anni soffro di forti attacchi di panico, ora dopo aver fatto cure con xanax tavor e daparox molto meno, poi vari avvenimenti, la separazione da mia moglie, uno stato di forte stress Nell ultimo periodo per il lavoro e problemi economici, premetto che vivo nella paura di avere sempre uakcosa al cuore da quei giorni, ora sento sempre un senso di oppressione alla parte alta del petto proprio sotto la gola dove inizia l. Ossodel torace, quando schiaccio con le dita sento dolore cmq sembra muscolare, ma mi impaurisco, eseguo. Misurazione pressione tutti i giorni mattina e sera e i valori sonoin media da 120 a 130 di massima e da 73 a 85 di minima e battiti da 54 al mattino e 70 circa la sera, ora lavoro in un bar quindi stress anche lì, ho iniziato un regime di vita come consigliato di camminare a piedi eor circa 5 km almeno al giorno, mangiare molto leggero, cmq tornando al discorso di prima sono finito. In Ps mi hanno fatto esami venoso e arteriosi, enzimi ecc e tutto nella norma per varie volte a distanza di 4 ore una dall altra e dimesso con stato di crisi ansiosa, poi ho effettuato visita ecg con lieve ritardo vrntricolare dx HR 77 e qtc 405, invece doppler levocardia, normali ritorno venoso e polmoniare, normali connessioni av e va, cava e sopra epatica non dilatate, detti integri, camere cardiache di dimensioni e volumi normali, spessori aoretali ai limiti alti, normale sistolica globale e segmentaria, disfunzione diastolica tipo 1, apparati valvolari normali, polmonare e rami nei limiti, arco aortico nei limiti, coronarie normali, pericardio non versamento, dopo ho eseguito holter h24 ritmo base sinusale costante, normali valori frequenza cardiaca, tratti aritmia sinusale fisologica respiratoria, extrasistolia vrntricolare dimora non precoce, qtc medio normale, normale sia atrio che intra vrntricolare,
Chiedo se può essere qualcosa al cuore questa mia sensazione, so che soffro di ansia fortissima e dopo quella cura mi hanno dato ansiolin da prendere alla sera, mi è rimasta questa paura perché quando sento dolore al petto e premo con le dita fa male e capisco che è muscolare, parte da sotto ascelle e costole e va verso il centro, ma che mi spaventa é questo senso. Di. Peso sulla parte alta del petto. Mi scuso per essermi allungato nella. Spiegazione.. Aspetto vostra risposta e chiedo Ancora scusa per il disturbo

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Tutti i suoi disturbi sono tipicamente NON cardiaci, sia per tipo che per durata.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Anche perché ormai sono 3 anni che ho queste cose.. Secondo lei gli esami effettuati possono escludere tutto? Anche perché sto passando un brutto periodo e sono sempre nervoso, stressato, ho cervicali distrutte.. Tensione alle Stelle.. Purtroppo vedo. Anche poco i. Miei bambini e. A. Volte piango da. Solo..

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mi spiace per ciò che scrive , ma come cardiologo purtroppo non riesco ad esserle utile
Uno psicoterapeuta potrebbe esserle di enorme aiuto
Lo contatti

In bocca al lupo
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottore, stamani dopo molto tempo, non avevo più avuto attacchi di panico ne altro, ho vissuto 1 settimana di nervoso e stress forte, ora ogni sintomo si acutizza, sento il cuore battere contro le ossa del petto come se volesse uscire, battito circa 80 e sicuramente extrasistole perché mi si ferma 1 secondo e riparte, spero sia ansia, ho molta paura.. E sono molto pauroso, mi saprebbe dire se può essere il cuore che ha qualcosa? Poi domenica ho portato mio papà al PS per una fibrillazione, e da quel momento anche questo ha iniziato a farmi pensare

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Come le ho detto un mese fa occorre che lei si renda conto della necessita' di uno psicoterapeuta

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
Salve sono ancora qui a scrivere, dopo qualche tempo di tranquillità, non ho più abito attacchi di panico, mi è ripresa la tensione, la paura di morire e di avere infarto ecc... pressione 120/75 quasi sempre, ma lavoro in un bar e ho extrasistole anche quando sono in piedi, e alla sera da sdraiato le sento molto di più, è come se il tonfo al cuore mi si senta anche con battito nelle tempie e ora che soffro di cervicale mi si accentua, volevo chiedere se queste extrasistole che sento per varie volte al giorno possono esser pericolose, è da circa 10 gg che sono comparse di nuovo

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non sono certo pericolose, ma se non affronta il problema con uno specialista dell ansia non ne verrà mai fuori

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
Quindi dice che è sempre quest ansia e ipocondria..mi spavento perché quando sento queste extrasistole anche in piedi come ora sento il tonfo anche nelle tempie questo colpo mi fa prendere una paura boia

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Come le ho Gia detto deve curare la sua ansia

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente
Ok appena avrò la possibilità tornerò sa uno psicologo..prima prendevo tavor, daparox la sera e xanax mattina e sera..e stavo abbastanza bene

[#11] dopo  
Utente
Dott. Scusi sono andato a ritirare le analisi del sangue oggi che mi ha prescritto il Dott. Colesterolo totale 201, colesterolo HDL 31 e leggo su internet che è molto basso, trigliceridi 403.. Il dottore mi ha detto di prendere omega3 e basta e fare una dieta e camminare a piedi.. Ora sono più spaventato che prima

[#12]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
I trigliceridi dipendono dai car oidrwti e cioè Pasta pane, dolci ed alcoolici.
Si abbassano con facilità

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza