Utente 524XXX
Sotto consiglio dello psicologo ho ripreso a fare sport dopo 2 anni e mezzo di stop.

Dopo il primo giorno, mi hanno ricoverato in ospedale 5 giorni per tachicardia ed enzimi leggermente alti (dopo esser passate 7h dall'allenamento avevo i battiti a 120 ancora).

In questi giorni ho fatto svariati ECG, svariate analisi del sangue, holter e test da sforzo (senza spirometria).
Tutto negativo eccetto una leggera brachicardia specialmente durante il sonno.

La mia domanda è: è normale che ogni volta, il giorno dopo l'allenamento mi prendono dolori al petto sx e sento mancare il fiato?

Per informazioni generali:
Pratico Muay Thai e MMA, utilizzo con più frequenza la mano sinistra perché 6 mesi fa sono stato operato alla mano dx.
Fumo 2/3 sigarette al giorno

Grazie anticipatamente.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono discipline con sforzi molto intensi .
È normale che abbia dolori muscolari e affanno

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 524XXX

È normale anche a distanza di qualche giorno?

Premetto che sto cercando di eliminare anche quelle 3 sigarette al giorno, fino a qualche settimana fa ne fumavo circa 15 al giorno.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Occorre tempo
Ed il tempo non si compra in farmacia...

Si tranquillizzi


Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza