Utente 513XXX
Buongiorno e grazie per il consulto .
Sono il giovane veterinario che ha chiesto un consulto qualche mese fa ,chiedo un consulto odierno perché ho avuto qualche problemino un paio di giorni fa .
E mio solito applicare un Holter annuale ed un ecocardiogramma ogni due anni ,ammetto di avere un atteggiamento superprudente e talvolta eccessivo.
Nello stesso giorno che indossavo L Holter sfortunatamente mi è morto il cane ,un pirata della strada L ha investito davanti ai miei occhi e invano è scappato via senza fermarsi ,non ho potuto fare nulla per salvare il cane ha avuto una emorragia interna e in pochi minuti è andato via ,durante questo evento avvertivo dei vuoti al petto che citerò nella descrizione dell Holter in questo momento :
Holter cardiaco 24h 12 derivazioni .
Frequenza media 95 bm,minima 49 bm e massima 171 bm.
Ectopie ventricolari:21
Ectopie sopra ventricolare:2
Non pause patologiche superiori a 2,5 secondi .
Qtc medio 430 ms
Conclusione :si registra episodio di tachicardia sinusale sino a 171 bm (durante L episodio del cane ) ,11 ectopie ventricolari asse ventricolare Bbsin durante L episodio tachicardica ,non precoci talvolta in sequenza trigemina .
Chiedo : le extrasistoli che vengono durante la fase tachicardica 170 bm da stress adrenergico (piangevo dal dispiacere ) sono infrequenti e da indagare ?
Secondo la cardiologia animale dovrebbero scomparire con lo sforzo .grazie .

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lo stress emotivo non e' lo stesso dello stress fisico.
Le catecolamine aumentano sia la frequenza che l'eccitabilita' delle miocellule.
Se vuole mi mandi pure tutto il tracciato Holter alla mia mail

cecchinicuore@gmail.com
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza