Utente 529XXX
Slave dottori volevo un parere su queste conclusioni risultate da ecolordoppler:
Ventricolo sinistro di normali dimensioni cavitarie con pareti di normali spessore
Funzione Sistolica globale e regionali conservata.
Atrio sn e sezioni dx nei limiti. IT di grado lieve. Paps derivata ai limiti della norma.
Normali diametri aortici al bulbo e nelle iniziali ed esplorabili porzioni dell ao asc.
Lembi valvolari normoc on formati, non gradienti né flussi patologici.
Mitrale con lembi mobili, continenti, atteggiamento come da minimo prolasso del lam
Non apprezzati rigurgiti di significato clinico
Non immagini riferibili a spazi ecoprivi. Alterato rilasciamento diastolico del Vs.
Setti e membrane apparentemente integri, in relazione ai limiti tecnici dello strumento. Comunico anche che nell holter di qualche mese fa sono stave evidenziate 12 besv e pochi giorni fa ho fatto la visita medica sportiva sotto sforzo non agonistica e sono risultato idoneo..
C'è qualcosa di cui preoccuparsi nei dati riportati sopra? Grazie anticipatamente

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Assolutamente no.
Esame normale

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 529XXX

Gentilissimo dottore per la pronta risposta.. Un ultimo quesito il qt nel ecg risultava 418/411 non sapendo i valori corretti volevo sapere se rientrano nella normalità

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
perfettamente normali

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 529XXX

Salve gentile dottor cecchini.,
Visto I risultati di questo esame soprariportato e l'holter riportato in un altro messaggio che segnalava 12 besv e una bradicardia sinusale, ogni quanto tempo devo ripetere questi esami?
Grazie anticipatamente

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Alla sua eta tra 5 anni.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 529XXX

Grazie mille dottore, purtroppo l'ecocolordopplee è del 2012 e vorrei rifarlo soprattutto per vedere se è peggiorato il prolasso e L'IT nonché la grandezza dei Ventricoli...è d'accordo?

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se soni sette anni lo,ripeta.....le pare?

Con questo la saluto

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 529XXX

Salve dottore scusi se la disturbo ancora, sono agli inizi di una terapia psicoterapeutica per combattere la mia ipocondria e quindi dopo questo messaggio me scriverò solo per farmi refertare esami... Volevo chiederle ma come si diagnostica un soffio al cuore! Con gli esami da me svolti sarebbe stato individuato nel. Caso ci fosse stato? Premetto che ho fatto 2 settimane la. Visita sportiva non agonistica con ecg a riposo e ecg dopo sforzo e il. Medico non mi ha detto nulla...può succedere che c'è ma non lo dicano solo perché è non agonistica? Inoltre dall holter svolto sarebbe emerso?
Grazie per l'interessamento e gli aiuti che mi sta dando in questi giorni difficili

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Un soffio cardiaco si diagnostica con le orecchie...con nessun apparecchio

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 529XXX

Grazie dottor ma ho letto che anche con l'insufficienza Mitrale si può avere un soffio al cuore.. . Io come diceva il dottore 7 anni fa avevo" un atteggiamento come da minimo prolasso del lam senza rigurgiti di apprezzamento clinico.. " adesso so che devo rifare l'esame come lei ha indicato.. Questi valori possono essere peggiorati di. Molto?

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il soffio è un reperto auscultatorio.
Della sua insufficienza mitralica dopo Sette anni come leoensa che io possa sapere qualcosa ?
Pensa che io sia un mago?

Con questo
La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente 529XXX

Ovviamente no dottore mi scuso... E per quanto concerne il quesito sotto? È possibile che nella visita non agonistica non dicano tutto proprio per il fatto che non sia agonistica? Anche perché nella cartella viene solo riportata l'idoneità e non i tracciati degli ecg...

[#13]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ma sta scherzando ?
Se lei avesse il
Minimo sospetto di un problema cardiaco glielo avrebbero comunicato

L saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#14] dopo  
Utente 529XXX

Grazie mille come sempre dottore spero di passare presto da Pisa per farmi visitare da lei( sempre se sarà disponibile) e sottoporrle meglio i miei esami cardiologi sopraelencati

[#15] dopo  
Utente 529XXX

Buonasera dottore sono appena stato malissimo non sentivo più il cuore non so se è stato un attracco di panico o ansia non riesco a tranquillizzarmi è possibile che questa ansia crei aritmie mortali? Non so più che fare sarebbe gentilissimo se rispondesse

[#16]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi ascolti.
Lei non può farci la ,telecronaca dei suoi disturbi.
Lei deve curare gli attacchi di panico con uno specialista psichiatra.

Con questo chiudo la mia consulenza e non le,rispondero piu su quesiti simili

La,saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#17] dopo  
Utente 529XXX

Scusi dottore se l'ho infastidita ma ho letto in un altra consulenza dove spiegava che un periodo di stress prolungato potesse creare aritmie mortali tutto qui...

[#18]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Si è mai posto come mai poche madri e padri muoiano dopo lo stesss di aver perso un figlio?
Di come,pochi prigionieri di campi di concentramento morissero di Morte improvvisa?

Lei pensa di essere seriamente più stressato di queste persone?
Ma,sta scherzando ?

Con questo la saluto definitivamente
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#19] dopo  
Utente 529XXX

Salve dottore finalmente ho prenotato le ecocolordoppler e non appena svolto le. Comunicherò i risultati.. Una sola cosa lei ha spesso paragonato l'alterato rilasciamento diastolico del Vs come causa dell obesità... Nel mio ecocolor era segnato nonostante io sia sempre stato di peso normale anzi direi sotto peso.. Come mai? Ci sono anche altri fattori che lo comportano?

[#20]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
ripeta l ecocolordoppler cardiaco,e,ne riparliamo

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#21] dopo  
Utente 529XXX

va bene grazie dottore a presto

[#22] dopo  
Utente 529XXX

Salve dottore finalmente le posso sottoporre il. Mio esame ecocolordoppler cardiaco svolto oggi :
Ventricolo sinistro di normali dimensioni endocavitarie, spessori parietali e cinesi globale.
Funzione Sistolica conservata (FE65%)
Normale rilasciamento diastolico.
Atrio sinistro e sezioni destre nei limiti.
Lembi valvolari aortici fini e mobili, non evidenti flussi patologici al color doppler
Lieve inginocchiamento Sistolico del lembo mitralico anteriore con minima insufficienza mitralica.
Fisiologica insufficienza tricuspidale da cui si evince paps nei limiti.
Normali dimensioni del bulbo aortico e della porzione esplorabile dell'aorta ascendente.
Normali dimensioni e collassabita' della VCI.
Pericardio normale.
Questi sono i risultati dottore, che ne pensa? Sono preoccupanti? Grazie anticipatamente per la risposta

[#23]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ha una ecografia normalissima

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#24] dopo  
Utente 529XXX

Grazie mille dottore quindi niente da preoccuparsi per la minima insufficienza mitralica?

[#25]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Ovviamente no, dato che e' minima

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#26] dopo  
Utente 529XXX

Ah perfetto grazie mille dottore quindi mi consiglia di ripetere l'esame ogni 5 anni?

[#27]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Si come le ho detto.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#28] dopo  
Utente 529XXX

Salve gentile dottore secondo lei è opportuno farmi auscultare il soffio dal medico isegnalato dall ecocolordoppler tramite minima insufficienza mitralica o non c'è bisogno?

[#29]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non ne vedo il motivo.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#30] dopo  
Utente 529XXX

Perché l'ultima volta ovvero 1 mesetto fa dopo avermi auscultato non me l'aveva segnalato... È possibile che essendo. Minima non l'abbia udito?

[#31]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
E' possibile.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#32] dopo  
Utente 529XXX

Ed è un fatto congenito? Tra l'altro ho letto dei suoi commenti e riferisce che non si tratta di una patologia anzi è comune in diverse persone

[#33]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Gentile utente.
Lei ha un eco NORMALE.
Quindi essere non ha senso parlare di una cosa congenitamente normale...le pare?

Con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#34] dopo  
Utente 529XXX

Ha perfettamente ragione mi scusi
Le auguro una buona giornata dottore

[#35] dopo  
Utente 529XXX

Salve dottore una domanda che non c'entra con la mia ecografia... Secondo lei la camminata in montagna (non agonistica) arreca danni al cuore o è cosa buona? Grazie anticipatamente

[#36]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se non va sull Everest non fa altro che bene
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#37] dopo  
Utente 529XXX

Salve egregio dottore volevo una piccola informazione.. Durant I diversi esami del sangue svolti nel corso della vita mi hanno sempre trovato la creatinchinasi leggermente alta... Volevo chiedere.. questo poteva essere causato da stress? Cioè questo valore si può alzare con lo stress?
Grazie anticipatamente

[#38]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
lo stress non c entra alcunche.
la CPK aumenta banalmente con esercizio fisico camminare,fare giardinaggio.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#39] dopo  
Utente 529XXX

Grazie come sempre, Per quanto concerne il mio holter invece dottore risulta per lo più bradicardico ovvero che ogni ora è segnato che il mio cuore scendo almeno sui 55bpm,( tralasciando la notte che va dai 41 ai 60) gli episodi di bradicardia sono stato!i 170 mentre è segnata anche tachicardia (12) dalle ore 7 alle 8 che è proprio il momento in cui vado a scuola a piedi a ritmo sostenuto.. Può essere dato da questo la tachicardia? La ringrazio molto

[#40]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
E' normale che se cammina a passo sostenuto la frequenza aumenti.
Come in tutti noi ed in tutti gli animali...

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#41] dopo  
Utente 529XXX

E invece la bradicardia può essere un fattore ereditario? Anche mio padre è mio fratello presentano battiti bassi. So che non costituisce una patologia mi chiedevo solamente se potesse essere ereditaria.. Grazie per la risposta, la saluto e la ringrazio definitivamente nel frattempo che non svolgo esami poiché mi è stato detto dalla psicologa di togliermi dal sito per questioni ipocondriache. La ringrazio veramente di cuore per aver risposto ad ogni mio quesito mantenendo la pazienza

[#42]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non e' una patologia.. e' una caratteristica.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#43] dopo  
Utente 529XXX

Salve gentile dottor cecchini
Torno a disturbarla ma per soli fini informativi..volevo sapere ma fc cardiaca a riposo so intende seduto, sdraiato o eretti? Questo perché seduto e sdraiato ho una frequenza bradicardia che si attesta intorno ai 47-60 battiti mentre eretto qualche volta arriva fino a 73.
Grazie anticipatamente

[#44]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Post n 44.....

Quelli che leinindica sono tutti valori normali

Con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza