Utente 354XXX
Salve, sono una donna di 35 anni, soffro da ormai quindici anni di ansia e attacchi di panico ben controllati grazie a psicoterapia e cura farmacologica. Da ormai 3 anni ho un problema che è persistente: l'affanno. Quello che mi dà più fastidio è che quando mi chino per prendere per esempio qualcosa da terra, rialzando mi sento una sensazione che non so ben spIegare al centro del petto come un senso di affanno... L'affanno è presente praticamente sempre in piedi, mentre sdraiata no! Ho fatto esami del sangue completi, tiroide ok, elettrocardiogramma ok , soffro di tachicardia! Ho reflusso gastroesofageo e sono intollerante al lattosio

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il fatto che lei abbia non abbia dispnea da sdraiata esclude problematiche cardiache

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 354XXX

E secondo lei quali esami potrei effettuare, da quale specialista?
È veramente un'ossessione... E dopo mangiato peggiora sia l'affanno che la tachicardia! Ma la cosa che mi dà più fastidio è questo senso di fastidio al petto non appena mi rialzo da chinata... Come un'affaticamento

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Probabilmente uni psicoterapeuta potrebbe esserle utile
Consulti il suo medico

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 354XXX

Mi scusi dottore, ma questa sensazione di affanno che si presenta ogni volta che passo dalla posizione seduta ad eretta, per non parlare di quando mi piego per raccogliere qualcosa per poi rialzarmi, come può essere riconducibile ad uno stato d'ansia?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Molto probabile...

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 354XXX

Grazie mille...