Utente 554XXX
Salve a tutti egregi dottori, mi chiamo Luigi ho 19 anni e vivo in provincia di Arezzo, é la prima volta che chiedo un consulto qui e mi sono appena iscritto, vado al dunque, allora premetto che non ho mai fumato e bevuto alcolici in vita mia, e conduco una vita regolare, detto cioè vi scrivo per una serie di sintomi che mi preoccupano un po, allora dopo un periodo molto stressante della mia vita (giugno-luglio) per vi un lutto importante e inaspettato ora sono tornato alla vita di sempre ma da quando sono tornato comincio ad avere degli strani sintomi (per 2 volte ho avuto improvvisi capogiri tachicardia e senso di venire a meno) allora: cardiopalmo, extrasistole (Forti e continue!), Nausea Attimi di dispnea e un po di inappetenza, ogni volta che faccio un piccolo movimento TAC! e sento queste dannate extrasistole e mi spaventano sempre, premetto che 2/3 mesi fa ho vado un ecocolordoppler e Ecg risultati perfetti! Ringraziando il cell, ma ora non sto bene ho sempre questi sintomi e dolori e sono davvero stremato, é possibile che per il periodo di stress passato io abbia questi sintomi? Che accertamenti dovrei fare? Grazie a tutti per l'attenzione

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
si chiamano attacchi di panico che spesso si scatenano dopo la perdita di persone care.
se dovessero proseguire consulti uno specialista

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 554XXX

Grazie infinitamente per la risposta dottore, avevo intuito che quegli episodi potessero essere attacchi di panico, ma il resto dei sintomi che avverto durante io resto della giornata a cosa possono essere legati? Stamane per esempio duramte una passeggiata dopo pochi passi ero già esausto e mi sembrava di venire a meno, grazie ancora per l'attenzione

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
sono appuntoanche quellli i sintomi del panico

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 554XXX

Grazie per la risposta dottore mi scuso se la rispondo con ritardo ma ho avuto molto da fare. Ne approfitto per raccontarle l'episodio che mi é capitato questa notte, allora ho avuto una 15 di extrasistole tanto da non farmi dormire accompagnate da qualche eruttazione come mi muovevo per girarmi o alzarmi dal letto mi venivano dovevo stare sdraiato a pancia in su oppure seduto per "calmarle" un po. Secondo lei cosa può essere dottore? E un altra domanda se posso dall'ecocolordoppler fatto pochi medi fa posso escludere qualsiasi cardiopatia? Grazie ancora per la disponibilità.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono banali extrasistoli come le ho già detto

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 554XXX

Dottore scusi se torno a disturbarla, ma sono in vacanza e lontano dal mio medico di base, volevo dirle che le extrasistole non danno segni di smettere credo non sia normale averle ogni singolo giorno e più di 5 minimo, specialmente quando sono sdraiato sento un forte "Tremore" che mi lascia senza fiato, come ho già scritto non sono a casa, cosa dovrei fare? Sinceramente inizio ad avere un po paura, la notte prima di addormentarmi ne ho tipo 3/4 molto strane e forti. Grazie mille per le risposte.

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
5 extrasistoli al giorno sono una sciocchezza.
Mia figlia di 16 anni ne ha 1810 all Holter.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 554XXX

Grazie mille della pronta risposta dottore ma è normale che le avverto di diversi tipi? Cioe a volte ho quelle "classiche" a volte ho dei veri e propri tremolii al cuore