Utente 554XXX
A seguito di cardiopatia ischemica rivascolarizzata con PCTA (IVA e D1; 2017), seguito da regolare follow up clinico, il 9 luglio u.s. ho eseguito una scintigrafia miocardica, con tecnica tomografica al termine del test da sforzo con cicloergometro ed in condizioni basali (previa sospensione della terapia coronaroattiva). Lo sforzo è stato condotto sino al carico di 100 Watt, alla PA di 220/100 ed alla frequenza cardiaca di 136/min, pari al 85% della F.C.M. teorica (test massimale) ed interrotto per esaurimento muscolare.
Il test da sforzo è risultato NEGATIVO per angor ed ECG (assenza di modificazioni ischemiche della fase di ripolarizzazione ventricolare).
L'analisi qualitativa delle sezioni, condotte secondo l'asse lungo verticale, lungo l'orizzontale e l'asse corto del ventricolo sinistro, NON ha messo in evidenza significativi difetti della perfusione miocardica.
La valutazione dei dati ottenuti con studio gated-SPET ha mostrato normale ispessimento ed ipocinesia dell'apice; normale ispessimento e cinetica delle restanti pareti del ventricolo sinistro: Il volume ventricolare telediastolico (EDV) è risultato pari a 83 ml, il volume telesistolico (ESV) pari a 30 ml. La frazione di eiezione globale del ventricolo sinistro è stata stimata: 64% (val. nor. 60 sd 6%).
Si consiglia controllo scintigrafico tra un anno, previo parere del clinico.
Inoltre vorrei sapere se il Piano terapetico AIFA per la prescrizione di TICAGRELOR con durata 12 mesi con dose/die: 90 mg x 2/die del 09/08/2017, poi rinnovato il 27/08/2018 con durata 12 mesi con dose/die: 60 mg x 2/die data termine 27/08/2019 deve essere rinnovato o avrà termine in detta data.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
la sua siaIone appare buona.
per quanto riguarda il farmaco il piano terapeutico dura il periodo che lei indica.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza