Utente 486XXX
Salve dottore,
Da qualche giorno (ma in un paio di casi isolati, più di 3 mesi fa) mi capita di avvertire a riposo, anche a letto per dire, delle piccole fitte sul lato sinistro del torace in prossimità del cuore. Durano pochi secondi e scompaiono quando non ci penso ! Quando le avverto mi spavento tanto e il ritmo del cuore aumenta. Ho 26 anni, ho sempre fatto sport senza problemi, l’ultima visita medica con elettrocardiogramma non ha riscontrato nulla ed è stata fatta a fine ottobre 2018. Non bevo, non fumo, non ho familiarità con problemi cardiaci. Sono una persona estremamente ansiosa e questo problema mi agita non poco!
Cosa può essere? Qualcosa di grave che riguarda il cuore?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
assolutamente no
i dolori trafittivi NON sono mai di origine cardiaca

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 486XXX

Grazie mille dottore per la tempestiva risposta! Quali sono invece i sintomi che dovrebbero farmi preoccupare nel caso?
Spero di non recarle troppo disturbo

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il,dolore anginoso è sordo, non localizzato ,senso di peso o costrizione,(ha durate brevi ,suorazione algida,ed altri sintomi correlati.
quamdo lo si ha non ce lo si
scorda

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza