Utente
Buongiorno gentile dr, ho 29 anni maschio senza patologie cardiache. Ho notato che in queste ultime mattine fredde la mia P. A. È sui 135-80. Può andare bene? O devo preoccuparmi? Grazie per la risposta. Saluti.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non vedo motivo di preoccupazione
arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Va bene dr, io in condizioni di riposo sono sui 120-75. In condizioni in cui mi sveglio per andare ad affrontare lezione all’università specie con il freddo e nei momenti in cui sono concentrato durate le lezioni credo che i valori pressori salgono, Sicuramente verso i 145-80.. volevo chiedere se tenere questi valori pressori durante l’attivita Da me specificata può danneggiarmi.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No, dal momento che sono normali

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Salve dr, ho quasi 30 anni. Non fumo. Ad oggi Non ho problemi a livello cardiaco e ne di pressione. Volevo chiederle se mangiare quotidianamente liquirizia pura nera fa male al cuore e nel caso può portare problemi cardiaci. Volevo capire se devo eliminare questa mia abitudine. grazie saluti

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Dipende dalla quantità . Per quantità elevate si possono osservare aumenti della pressione arteriosa

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
Salve dr 2 anni fa effettuati un check-up completo cardiaco risultato negativo per delle bev benigne. Da allora in questi 2 anni ho camminato, nuotato di estate, e ho eseguito periodicamente lavori di giardinaggio come potature. Non fumo. Dal mio stile di vita ritiene che devo rifare controlli cardiaci?

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Alla sua eta' ogni paio di anni

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
Secondo voi dal mio stile avuto negli ultimi 2 anni rischio di trovare problemi al cuore?

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non penso proprio
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente
Buonasera dr, volevo dirle una cosa, negli ultimi 5 anni spesso purtroppo avevo il vizio di sperperare soldi sul calcio scommesse. Fortunatamente ad oggi mi sono levato questo vizio. Volevo però raccontarle in particolare che quando scommettevo su un evento di calcio, Mentre seguivo lo stesso,vivevo la situazione con ansia, gioia se (vincevo) e adrenalina tutto a livello psico-fisico. Ovviamente anche il cuore risentiva dell’emozione. Quei momenti vissuti ad intervalli nel corso degli anni, possono avermi modificato in maniera irreversibile Il cuore?

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Penso
Proprio di no

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente
Salve Dr, volevo dirle che per trattare un mal di schiena dovrei prendere arcoxia 90 mg 1/die per 10 giorni. Secondo voi questa dose può causarmi spiacevoli controindicazioni a livello cardiaco? Saluti

[#13]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
è un farmaco eccellente per quei dolori e,per pochi giorni non le,creerà problemi

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#14] dopo  
Utente
Grazie dottore. Le ho chiesto quell’info, poiché leggendo il foglio illustrativo mi sono un po’ preoccupato per gli effetti indesiderati a cuore e cervello, dovendo prendere arcoxia 90 mg per 10 giorni. Saluti

[#15]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non certo per brevi periodi
si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#16] dopo  
Utente
Buongiorno Dr, mi scusi per la domanda. Oggi mentre ero in giardino ho accidentalmente respirato non volutamente il trattamento che stava dando il mio vicino alle piante di ulivo. Diciamo che con il vento quella specie di aereosol che si creava mi è arrivato sul viso.. poi sono rientrato a casa e ho lavato viso e mani. Può essere un problema per la salute aver respirato quell aereosol?

[#17]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Morira sicuramente in poche ore, in modo atroce...

Andiamo via,.....non diciamo sciocchezze

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#18] dopo  
Utente
Salve Dr. Per cultura personale potrei chiederle quali sono le cause di un soffio innocente?

[#19]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Qualsiasi liquidoche si muove nei vasi o attraverso valvole provoca un fruscio che puo' essere ascoltato fcilmente in soggetti giovani o givanissimi o alti r magri

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#20] dopo  
Utente
Capisco Dr, se ho inteso correttamente questo fruscio fisiologico vi è in tutti noi, ma è maggiormente più udibile nei soggetti Giovani o alti e magri . Corretto?

[#21]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Esattamente come le ho detto

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza