Pressione arteriosa mattutina

Buongiorno gentile dr, ho 29 anni maschio senza patologie cardiache. Ho notato che in queste ultime mattine fredde la mia P. A. È sui 135-80. Può andare bene? O devo preoccuparmi? Grazie per la risposta. Saluti.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Non vedo motivo di preoccupazione
arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Va bene dr, io in condizioni di riposo sono sui 120-75. In condizioni in cui mi sveglio per andare ad affrontare lezione all’università specie con il freddo e nei momenti in cui sono concentrato durate le lezioni credo che i valori pressori salgono, Sicuramente verso i 145-80.. volevo chiedere se tenere questi valori pressori durante l’attivita Da me specificata può danneggiarmi.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
No, dal momento che sono normali

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Salve dr, ho quasi 30 anni. Non fumo. Ad oggi Non ho problemi a livello cardiaco e ne di pressione. Volevo chiederle se mangiare quotidianamente liquirizia pura nera fa male al cuore e nel caso può portare problemi cardiaci. Volevo capire se devo eliminare questa mia abitudine. grazie saluti
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Dipende dalla quantità . Per quantità elevate si possono osservare aumenti della pressione arteriosa

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Salve dr 2 anni fa effettuati un check-up completo cardiaco risultato negativo per delle bev benigne. Da allora in questi 2 anni ho camminato, nuotato di estate, e ho eseguito periodicamente lavori di giardinaggio come potature. Non fumo. Dal mio stile di vita ritiene che devo rifare controlli cardiaci?
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Alla sua eta' ogni paio di anni

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
dopo
Utente
Utente
Secondo voi dal mio stile avuto negli ultimi 2 anni rischio di trovare problemi al cuore?
[#9]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Non penso proprio
Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#10]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dr, volevo dirle una cosa, negli ultimi 5 anni spesso purtroppo avevo il vizio di sperperare soldi sul calcio scommesse. Fortunatamente ad oggi mi sono levato questo vizio. Volevo però raccontarle in particolare che quando scommettevo su un evento di calcio, Mentre seguivo lo stesso,vivevo la situazione con ansia, gioia se (vincevo) e adrenalina tutto a livello psico-fisico. Ovviamente anche il cuore risentiva dell’emozione. Quei momenti vissuti ad intervalli nel corso degli anni, possono avermi modificato in maniera irreversibile Il cuore?
[#11]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Penso
Proprio di no

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#12]
dopo
Utente
Utente
Salve Dr, volevo dirle che per trattare un mal di schiena dovrei prendere arcoxia 90 mg 1/die per 10 giorni. Secondo voi questa dose può causarmi spiacevoli controindicazioni a livello cardiaco? Saluti
[#13]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
è un farmaco eccellente per quei dolori e,per pochi giorni non le,creerà problemi

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#14]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore. Le ho chiesto quell’info, poiché leggendo il foglio illustrativo mi sono un po’ preoccupato per gli effetti indesiderati a cuore e cervello, dovendo prendere arcoxia 90 mg per 10 giorni. Saluti
[#15]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Non certo per brevi periodi
si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#16]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dr, mi scusi per la domanda. Oggi mentre ero in giardino ho accidentalmente respirato non volutamente il trattamento che stava dando il mio vicino alle piante di ulivo. Diciamo che con il vento quella specie di aereosol che si creava mi è arrivato sul viso.. poi sono rientrato a casa e ho lavato viso e mani. Può essere un problema per la salute aver respirato quell aereosol?
[#17]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Morira sicuramente in poche ore, in modo atroce...

Andiamo via,.....non diciamo sciocchezze

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#18]
dopo
Utente
Utente
Salve Dr. Per cultura personale potrei chiederle quali sono le cause di un soffio innocente?
[#19]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Qualsiasi liquidoche si muove nei vasi o attraverso valvole provoca un fruscio che puo' essere ascoltato fcilmente in soggetti giovani o givanissimi o alti r magri

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#20]
dopo
Utente
Utente
Capisco Dr, se ho inteso correttamente questo fruscio fisiologico vi è in tutti noi, ma è maggiormente più udibile nei soggetti Giovani o alti e magri . Corretto?
[#21]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Esattamente come le ho detto

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#22]
dopo
Utente
Utente
Salve Dr, ho 30 anni. Esattamente 3 anni fa feci un check up cardiaco risultato negativo. Da allora ad oggi ho eseguito una dieta mediterranea (più carne che pesce) fatto giardinaggio, camminato,nuotato di estate, più le varie emozioni negative e positive che il cuore sente. Non fumo e Non ho genitori cardiopatici. Secondo voi dal mio racconto se faccio di nuovo controlli cardiaci rischio di trovare modifiche non buone al cuore?
[#23]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Non vedo proprio perche'...

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#24]
dopo
Utente
Utente
Salve Dr, una curiosità bere coca cola fa male al cuore?
[#25]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
che domande .

dipende quanta ...


cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#26]
dopo
Utente
Utente
Salve Dr, in questo periodo di fine estate, dato ancora il bel tempo sto continuando a fare il bagno e nuotare, ovviamente entrando in acqua ora è un pochino più fredda rispetto le settimane scorse, volevo chiederle appunto se facendo il bagno con l’acqua un po’ più fresca, si causa un innalzamento della FC e se tutto questo fa male al cuore. Grazie mille
[#27]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
MA figuriamoci, altrimenti morirebbe la prima volta che fa l'amore.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#28]
dopo
Utente
Utente
Salve Dr, vorrei chiederle una cosa, in realtà credo che le avevo già fatto una domanda simile e non c’erano problemi, però per essere sicuri e levarmi il dubbio, le chiedo in condizioni di riposo la mia pressione è sui 120/70 o 125 la max. Quando sono a lezione all università avverto un po’ di tensione emotiva che devo ancora imparare nell abituarmi a gestire. nell’arco di tempo che sono a lezione sicuramente la pressione non è 125/70 ma sale solamente la massima. Sui 140/145. Questo eventualmente può farmi male?
[#29]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Assolutamente no.
Deve curare l'ansia

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#30]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dr, ieri nel tardo pom avevo un mal di testa nella zona frontale come Se calorosa e pesante. Verso le 18.3 ho misurato la pressione arteriosa, stando seduto la prima misurazione è stata 145/85. Ho effettuato la seconda misurazione subito dopo la prima, la pressione era scesa 130/80, terza misurazione 127/78. Mentre da sdraiato 120/70. Ieri sera sono stato a cena fuori e ho bevuto caffè, Oggi alle 8.3 la prima misurazione da seduto è stata 143/93, poi 130/82 e 127/80. Mi chiedevo cosa ne pensa di tali valori, e se questa oscillazione data la prima misurazione facesse male. Ps. Non vorrei che quando sono in aula a lezione e ho quel mal di testa come ieri, mi porto costantemente valori come la prima misurazione di ieri o oggi.. ma non sono convinto visto che nelle successive misurazione i valori scendono, c’è una evidente oscilazzione in breve tempo della mia pressione come può vedere dai dati. Grazie infinite.
[#31]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Sono legate all ansia che come le ho detto deve curare perché è una patologia

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#32]
dopo
Utente
Utente
Va bene dottore cercherò di migliorare il mio stato emotivo, comunque le dico che ho fatto una camminata di 30 minuti a passo svelto, poco fa con questa temperatura fresca, poi sono entrato in farmacia mi hanno misurato la pressione con uno strumento manuale un po’ vecchio, la pressione era 145/85 seconda misurazione 140/90, FC sui 70.. non so se possono andare bene questi valori. visto che avevo appena camminato a passo svelto per 30 minuti al fresco, Se ritiene che debbo fare altri controlli gradirei me lo dica.
[#33]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Programmi una prova da sforzo massimale per et'a sesso e peso, cosi si convincera'

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#34]
dopo
Utente
Utente
Salve Dr, 3 anni fa feci il test da sforzo la pressione al massimo sforzo 193fc era 170/90.. oggi ho fatto una corretta sotto casa e dopo ho misurato pressione il valore a 150fc era 150/97? Che ne pensa della minima di oggi?? rispetto a quella di 3 anni fa a Fc massima
[#35]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
E' elevata, come vede da solo
Quindi programmi un Holter pressorio (ABPM)

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#36]
dopo
Utente
Utente
Va bene Dr, secondo voi il valore di 3 anni fa era comunque alto? 170/90 sforzo massimo. Posso chiederle qual’è il valore ideale sotto sforzo in un uomo di 30 anni
[#37]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
sotto sforzo oviammte aumenta ma lei deve eseguire una Holter cardiaco per vedere se nella vita normale necessiti di terapia farmacologica o meno

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#38]
dopo
Utente
Utente
Salve Dr, in attesa di prenotare L’holter,stamane a digiuno ho misurato la pressione 3 misurazioni in 2 minuti, 135/85 128/8 120/72. Mi chiedevo quale sia la più veritiera..
[#39]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Ha dei valori normali. Faccia la media .
Le sconsiglio di misurarsi la pressione ossessivamente

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#40]
dopo
Utente
Utente
Salve Dr, grazie seguirò il suo consiglio. Volevo chiederle essendo in una stagione fredda la PA sale.. se per ipotesi le mattine mentre sono in università ho 145/85 mi danneggia L’organismo?
[#41]
dopo
Utente
Utente
Salve Prof Cecchini, nell ultimo anno la carriera universitaria saltuariamente mi porta a stati di emotività con segni psicofisici ( quando il docente mi sta per interpellare) e arrabbiature interiori (quando trovi eccessivi atteggiamenti non corretti di colleghi) la domanda era Se queste cose portano problemi cardiaci tipo alle coronarie o altro. Una volta mi disse che per arrivare a problemi lo stress e ansia deve perdurare 365/365 h24 con PA e FC costantemente aumentata. Mi piacerebbe sapere cosa ne pensa, se ho detto Giusto. Grazie
[#42]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Assolutamente no

Cordialita'

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#43]
dopo
Utente
Utente
Mi scusi Prof, prima di chiudere il consulto, la sua risposta assolutamente no sta nel dire che quindi avevo ragione e non rischio nulla?
[#44]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
esattamente, non rischia nulla

arrivedèrci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#45]
dopo
Utente
Utente
Salve Prof. Volevo chiederle una cosa, L’azione della misurazione della PA sul braccio causa un rilassamento muscolare o arterioso? Io ho pensato che Rimisurando la PA subito dopo la prima , si hanno notevoli valori più bassi perché le arterie sono meno rigide, grazie all azione della prima misurarazione. Non so se sono stato chiaro, mi piacerebbe molto avere un suo riscontro su tale argomento. Saluti
[#46]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
io motivo per il quale la prima misurazione fornisce dati più elevati è che l arteria , se si gonfia velocemente il manicotto si spasmizza.

arrivedeci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#47]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Prof, ci tenevo a dirle che delle volte quando sono in camera in ambiente silenzioso mi capita di sentire un fischio lieve in sotto fondo dall orecchio sx, non capita sempre, e anche quando c’è il fischio non è sempre costante, delle volte si attenua, altre no, e ho notato che è più presente nelle giornate fredde. Siccome per il dentista e l’otorino dopo visite Non ho problemi. Volevo chiedere a lei se questo sintomo può essere parafisiologico? o se dipende da quei saltuari livelli pressori normo/alti (145/90) che delle volte ho solo in situazione di freddo e o stress momentanei, oppure se sospetta altri eventuali pRoblemi della sua materia. Mi piacerebbe sapere, grezi e saluti Prof.
[#48]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Sono fatti fisiologici in pazienti ansiosi come lei

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#49]
dopo
Utente
Utente
Salve Dr, mi scusi volevo chiederle una cosa riguardo mio padre, ha 74 anni ed è affetto da secondarismo al polmone. Da una tac di controllo è emerso un difetto di riempimento in corrispondenza dell arteria polmonare principale sinistra,subito dopo la biforcazione, come per trombosi neoplastica. Ora deve fare delle iniziezioni sottocutanee di eparina. Secondo voi è una situazione grave?
[#50]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Certamente si...
Ha una embolia polmonare. E av curata bene cioe' con dosi congrue al peso del paziente

Io prescrivo sempre eparina PRIMA dell'evento embolico nei pazienti oncologici.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#51]
dopo
Utente
Utente
Putroppo non gli è stata mai prescritta eparina per prevenire trombi, solamente nel periodo dell intervento. Lui pesa circa 80kg e al momento fa una iniezione di eparina al giorno. Secondo lei con tale dosi può sciogliersi il trombo?
[#52]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
potrebbe .
il condizionale è d obbligo

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#53]
dopo
Utente
Utente
Salve Dr, mio padre 74 anni pz con un secondarismo al polmone sn non operabile dato la stretta vicinanza all arteria polmonare sn. dagli esami già da un annetto ha un minimo versamento pericardio,nell ultimo controllo è emerso anche un minimo versamento pleurico. Lui non ha sintomi, il suo stato è ancora buono. Cosa ne pensa? Che può consigliare? È ipotizzabile drenare questi minimi versamenti nel suo caso ora che sta ancora bene per prevenire spiacevoli complicazioni? Grazie mille
[#54]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Purtroppo questi versamemti ds metastasi si riproducono costsntemente.
Inoltre come vede essendo modesti non danno sintomi.
Qualora , specie quello pleurico, dovessee essere massivo si puo posizionare un drenaggio

arrivedeerci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#55]
dopo
Utente
Utente
Salve Dr, volevo raccontarle di un sintomo: essendo in ritardo, ho dovuto sferrare una corsa improvvisa medio/veloce per 300/400 mt (faceva anche freddo). Cmq Durante la stessa ho avvertito un fastidio tipo bruciore alla parte alta del pettorale sinistro. Ricordo che anche un paio di anni fa, quando ogni tanto correvo compariva un sintomo simile nella stessa zona. Le dico che 3/4 anni fa feci un test da sforzo con esito negativo. Vi chiedo se Secondo lei può essere un fastidio di tipo muscolare e non cardiaco? Saluti Dr.
[#56]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Consulto n* 56.....

Alla sua eta' non esistono ne' angina ed infarto.
Programmi comunque un test da sforzo con tutta calma

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#57]
dopo
Utente
Utente
Va bene Dr. Grazie allora ora sto più tranquillo, sapendo che eventualmente non sono motivi cardiaci. Se posso chiederle un ultima cosa: è fisiologico avere una specie di dispnea se si fanno corse veloci a cui non si è abituati?
[#58]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Certamente si

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test