Utente 556XXX
Buongiorno dottori, alla ricerca disperata di risolvere delle extrasistole extraventricolari, non trovando nulla negli accertamenti fatti (ecodoppler ecg holter ecg da sforzo) l'aritmologo mi ha prescritto l'angolo tac che gli porterò a breve.
Per la coronaria dx non si evidenzia nulla.
Sulla sx cito testualmente: apposizione fibrocalcifica non significativa, bridging superficiale al tratto medio con estensione max 26mm.
Ramo intermedio di buon calibro esente da stenosi, ramo diagonale idem.

Pur sapendo i limiti del consulto online mi fido molto di voi.
Questo " bridging " cosi com'è è pericoloso?
Sono associabili alle extrasistole che mi tormentano?
Si può condurre una vita normale o ci sono delle limitazioni?
Mi sono arruolato nel Corpo militare Cri posso continuare o no?

Cordialità.

Alberto

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Vuol dire che ha un ponte muscolare sulla arteria circonflessa che va trattato con farmaci

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza