Utente 186XXX
Gentile dottore,

avrei bisogno cortesemente di due informazioni per mia madre del 1956, in terapia con Lobivon, Micardis, Eskim per ipertensione-ipertrigliceridemia e Cardioaspirina 100 mg a gg alterni in prevenzione primaria da due mesi.


Chiedo:
- lei prende Rigentex 400 mg 2 cp a settimana per la psoriasi, può prendere lo stesso la cardioaspirina perchè sul bugiardino è scritto che bisogna informare il medico se si prendono antiaggreganti?

- dopo 2/3 cp al di con Eskim i trigliceridi sono scesi da 398 a 292 in quattro mesi è un valore accettabile o deve prendere il Fenofibrato?


grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Puo assumere Rigentex senza problemi

Penso che nonostante la dose elevatra di omega 3 lei abbia necessita di assumere fibrati, dati i valori di trigliceridemia

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 186XXX

La ringrazio dottor Cecchini.

Le chiedo solo un ultima informazione:
mia madre prende la CARDIOASPIRINA il lunedi, mercoledi e venerdi.

consiglia di prendere il Rigentex 400 in questi giorni in concomitanza con l'antiaggregante oppure prendere la vitamina E nei giorni che non prende la cardioaspirina , quindi il martedi, giovedi e sabato ?

Approfitto per augurarLe buon anno.

Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Emanuele Meli

24% attività
16% attualità
8% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012
la cardioaspirina in prevenzione primaria,cioè senza aver avuto eventi cardiovascolari quali ictus,infarto miocardico angina e non essendo un soggetto ad alto rischio cardiovascolare(non risulta diabetica,non fuma nè presenta insufficienza renale cronica!) non apporta alcun vantaggio clinico;inoltre quando indicata va assunta giornalmente. Le chiedo se oltre i trigliceridi sono alterati anche le frazioni del colesterolo e quali sono i parametri antropometrici di sua madre
Dr. emanuele meli

[#4] dopo  
Utente 186XXX

Gentile dr. Meli,

La ringrazio per il riscontro.
La Cardioaspirina, Lei è il Prof. Cecchini mi correggerete se sbaglio, ha diverse indicazioni in ambito medico, a mia madre è stata prescritta dal cardiologo, ma anche dal neurologo di un centro di eccellenza per la prevenzione di eventi vascolari-ictus. Previene il tumore al colon nella donna.
Il suo rischio cardiovascolare è del 8,2%, ma a 67 anni aumenta al 11,2 per l'età e il farmaco va prescritto secondo le linee guida con un rischio >10%.
Inoltre io sono in contatto sulla terapia con esperti di medicina interna a BWH Boston e Texas Heart il quale hanno dato conferma sulla terapia. Mi hanno consigliato il Vascepa per l'ipertrigliceridemia.
Mia madre ha una sindrome metabolica (lieve ipertensione, hdl ridotto a 31,6, acido urico 8,2, prediabete glucosio 113), in terapia con Micardis, Lobivon ed Eskim.

Colesterolo totale 203,
HDL 31,6
LDL 60.

grazie

[#5] dopo  
Utente 186XXX

Mia madre ha la sindrome metabolica, dunque è un soggetto a rischio di eventi cardio-cerebro e vascolari , per questo è stata prescritto la CARDIOASPIRINA in prevenzione primaria.

[#6]  
Dr. Emanuele Meli

24% attività
16% attualità
8% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012
Essendo diabetica rientra nella categoria ad alto rischio; ma come mai la prende a giorni alterni?
Come mai non è in terapia anti-diabetica e con statine? Ha mai fatto una curva da carico di glucosio? un dosaggio di Hb-glicata?
Dr. emanuele meli

[#7]  
Dr. Emanuele Meli

24% attività
16% attualità
8% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012
e poi,secondo i miei calcoli,il suoC-LDL è>100
Dr. emanuele meli

[#8] dopo  
Utente 186XXX

Gentile dr. Meli,

A mia madre è stata prescritta la Metformina 850, ma vuole prima iniziare attività fisica e dieta e se i valori non migliorano allora prende il farmaco.
Anche se alcuni diabetologi la consigliano con glucosio >126.
La Cardioaspirina gli è stata prescritta da 100 mg tutti i giorni, poi mia madre ha chiesto se poteva prenderla a giorni alterni e lo specialista gli ha da confermato il dosaggio ridotto tre volte a settimana.
La statine non è mai stata consigliata, semmai il Fenobibrato per ridurre i trigliceridi alti , ma sta prendendo 3 cp di Eskim con buoni risultati.

EMOGLOBINA GLICATA-NGSP 6,38, IFCC 46,4 ,

Grazie e buon anno.

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se sua madre vuol fare come vuole è liberissima di farlo
Poi se lei fosse in contatto con esperti americani perché chiede consiglio ad un misero cardiologo universitario italiano?
I valori di trigliceridenia che lei indica non sono affatto normali così come la
Metformina ( che va assunta nella formulazione pronta tre volte Al dì ...) è consigliabile
Per finire L aspirina va assunta quotidianamente

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 186XXX

Gentile dottor Cecchini,

Io ho chiesto consiglio se esiste un interazione tra Rigentex e Cardioaspirina e se con 292 di trigliceridi era opportuno proseguire con Eskim o passare al fibrato e Lei gentilmente mi ha risposto , ma non mai chiesto consiglio se mia madre deve prendere o meno la Cardioaspirina o Metformina, avevo solo risposto al dr. Meli che era intervenuto nel consulto.
La Metformina è stata prescritta il Glucophage 850 mg 1 cp a pranzo e cena.

Cordialmente