Utente
Buongiorno a tutti i dottori del sito,
intanto grazie del sevizio che fornite.
Vi volevo chiedere gentilmente informazioni:
1) ultimamente dopo i pasti (quando mangio pizza o comunque veloce) mi inizia una brutta sensazione toracica con simil-tachicardia e exstarsistoli fastidiosissime... io ho gia svolto due holter risultati normali però non ho mai avuto questa sensazione... dovrei ripeterne un terzo?
e' una spia di qualche malanno cardiaco?

2) io sono un uomo molto sensibile... e' normale che per esempio quando cammino e ascolto musica, ripensando a qualcosa che la musica mi fa venire in mente mi parta una sensazione di brividi e tacihcardia?
preciso che e ' una tachicardia da felice cioe non so come spiegare bene questa sensazione, diciamo che e' come se fossi talmente preso e su di giri che mi emoziono e mi parte questa tachicardia... puo' risultare dannosa a livello cardiaco?

Grazie infinite anticipatamente a chi rispondera!

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
1) non so sinceramente cosa sia una simil tachicardia......

2) assolutamente no

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore intanto grazie per la celerissima risposta... Per simil-tachicardia intendo battito accelerato e un po' irregolare ma noto solo che mi succede dopo i pasti! Sappia che sono come ho gia detto un po' ansioso e sensibile.. Neanche questo crede dipenda da un problema cardiaco?
Grazie

[#3] dopo  
Utente
E dico simil perché non si tratta di tachicardie fortissime da una stima che potrei fare approssimata credo non superi massimo massimo i 100/110 battiti
..

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ecco quindi curi l ansia ...

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#5] dopo  
Utente
La ringrazio molto dottore è stato gentilissimo le auguro una buona continuazione

[#6] dopo  
Utente
salve dottore.... ultimamente mi capita di sentire i battiti accellerati, non credo sia ansia perche io non mi sento troppo agitato quando mi succede... fatto sta che mi è capitato giusto oggi ho provato la pressione ed era alta era 147/88 con 80 battiti anche se io mi sento la tachicardia... Non so piu che fare dottore sto entrando nello sconforto ho svolto in un anno due holter una porova da sfrozo e un ecocolordoppler ma non avevo questi sintomi lei cosa consiglia?
E' veramente fastidioso anche perche quando sono in giro con gli amici queste sensazioni non mi fanno divertire ho sempre tremori mi sento i battiti accelerati e di conseguenza non riesco a ridere e a divertirmo

[#7] dopo  
Utente
Non so piu a chi rivolgermi mi consiglia di rifare qualche esame cardiologico?
grazie anticipatamente

[#8]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
rilegga la mia risposta n 4

con questo la,saluto

il mio consulto finisce qui

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente
grazie per la risposta dottore ma io non mi sento ansioso cioe' me lo dicono tutti ma io non riesco ad attribuire questi malesseri all'ansia... in teoria l'ansia è riconoscibile non crede?

[#10]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
se uno sapesse di essere ansioso sarebbe guarito dall ansia..


la,saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#11] dopo  
Utente
buonasera dottor cecchini
in questi giorni sto imparando a convivere con l'ansia infatti i sintomi si sono alleviati.... oggi pero mentre ero seduto sulla poltrona ho sentito come una costrizione al petto e tachciardia tant'è che mi sono dovuto alzare e dopo poco mi e' passato... può essere un sintomo preoccupante?
grazie mille

[#12]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ora basta
lei ha i sogni di un bravo psicoterapeuta.
come cardiologo non le,posso,essere utile

la,saluto e non le rispondero piu oltre sui medesimi quesiti

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#13] dopo  
Utente
Dottor cecchini salve torno a scriverle per un'informazione, ho uno smartwatch che misura la frequenza e volevo sapere una cosa... Quando sento sensazioni come di battito irregolare l'orologio varia la frequenza tantissimo per esempio è 80 poi va a 60 e poi torna a 90 ecc.. Potrebbe essere qualcosa di grave? Grazie mille

[#14]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Forse nell' orologio si

Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#15] dopo  
Utente
Salve dottor cecchini posso chiederle una cosa? Quando deve essere il battito cardiaco in piedi normalmente? L'ho misurato adesso e siamo sui 90 in su, a riposo anche 60 è normale 90 /100 in piedi? Grazie

[#16] dopo  
Utente
Adesso anche 80... In ogni caso il range 80/100 può andare?

[#17]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono frequenze normalissime, smetta di controllarsi i valori
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza