Cardiologia

Salve sono un ragazzo di 22 anni quest'anno devo farli 23 è da circa due anni che soffro di ansia cronica e continua mi sono curato qualche volta con gli ansiolitici ma hanno fatto poco effetto se non bloccare ogni tanto gli attacchi di panico, questa ansia mi porta a stare sempre tachicardico e con numerosi extrasistoli insomma mi fa vivere male e purtroppo va avanti così tutti i giorni un anno fa ho fatto l eco ecg prova da sforzo era tutto regolare.
Quello che mi chiedo devo fare nuovi controlli?
È possibile che con l'ansia cronica mi sia in qualche modo creato qualcosa di patologico o che il cuore abbia sofferto questo lavorare di più?
Difficilmente sto tranquillo ed ho continui sbalzi di battito se mi misuro i battiti non mi sembrano regolari e li avverto in tutto il corpo è giusto che faccia i controlli o posso stare tranquillo dottore che gli esami che ho fatto un anno fa sono rimasti i stessi?
Ho molto spesso attacchi di panico che mi sento ilcuore fortissimo nel petto
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
I disturbi che lei riferisci sono tipici dell'attacco di panico che si fa sentire sul suo cuore, del tutto innocui ma che rovinano la sua quyalita' di vita.
Deve curare il disturbo di attacchi di panico con uno specialista che ovviamente NON e' il cardiologo

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ok dottore grazie quindi non ce bisogno che faccio altri controlli non è cambiato nulla?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
Assolutamente nessuna necessita.
Si metta nelle mani di uno psichiatra di sua fiducia

Cordialita'

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Quindi ricapitolando mi devo tranquillizzare perché la testa gioca la sua parte va bene quindi anche questa tachicardia e battiti irregolare apparte i soliti attacchi di panico che perdura nel giorno tutti i giorni con alti e bassi in base a se mi agito o no non fa nulla?
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
Rilegga la mia risposta n* 3

arrivederci
Il mio consulto finisce qui

la saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Si lo farò senz altro dottore di mettermi subito in cura Grazie, volevo solo sapere apparte gli attacchi di panico , la tachicardia continua da ansia e extrasistoli in 2 anni Per l'appunto non mi hanno creato nulla? Il cuore non si è affaticato?
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
Nessun danno assolutamente

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
dopo
Utente
Utente
Anche se la frequenza fissa è 120-130? Senza abbassarsi?
[#9]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
Guardi io non curo le,ossessioni.
Inoltre lei non ha quella,frequenza fissa.
Programmi un Holter e se ne accorgerà

commquesto la,saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#10]
dopo
Utente
Utente
Dottore una sola cosa ieri non ci stavo pensando ero tranquullo io ho il sensore dei battiti cardiaci sul samsung s8 che mi fa una specie di elettrocardiogramma che però ovvio non è come il vero ecg solitamente è normale ma ieri cerano dei battiti stranissimi tutti uguali e Nel.mentre io ho avvertito palpitazioni sudore eccessivo giramento d testa sensazione di svenimento è possibile che nonostante io ho tutto.gli esami apposto.e l ansia non crea aritmie ma mi si sia creata un aritmia dovuta a non so cosa magari qualche squilibrio come si capisce se l9.era ? Io ora ho 67 battiti tornati nella norma però ho avuto questo attacco che secondo il.telefono era aritmico
[#11]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
Quelle applicazioni non sono attendibili, servono per far giocare i ragazzini.
Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#12]
dopo
Utente
Utente
Ok dottore faccio finta di nulla, certo ha ragione non ho sempre 120-130 la sera e la notte mi scendono ma anche se nella
Gran parte della giornata ho questa frequenza affatica/danneggia il cuore?
[#13]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
Rilegga la mia risposta n* 7

Non le rispondero' piu' su quesiti simili

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#14]
dopo
Utente
Utente
Va benissimo grazie allora non mi ha fatto nulla ora sto tranquillo la ringrazio per tutto e scusi le tante domande ma almeno mi sono tolto ogni dubbio
[#15]
dopo
Utente
Utente
Dottore mi scusi di nuovo il disturbo volevo dirle siccome spesso sono anche gonfio di stomaco come oggi ed essendo piccolo di corporatura avverto molto lo stomaco che mi spinge sul diaframma è molto gonfio mi fa avbertire il battito del ciore nello stomaco e siccome oggi stavo facendo attivita fisica con lo stomac gondio e mi sono sentito hna scossa dolore e battiti sttani al cuore vokevo sapere puo lo stomaco ajche se gonfissimo ed io che non ho un gran torace e corporatura andate a togliere lo spazio al cuore o toccarlo in qualche modo creando qualche danno al cuore?È possibile?
[#16]
dopo
Utente
Utente
Non è un quesito simile dottore però se non ha risposto deduco sia una stupudaggine?
[#17]
dopo
Utente
Utente
Dottore mi scusi volevo sapere una cosa sto lavorando da 2 giorni in lavoro da muratore senza che mi facciano riposare mai infatti ieri mi sono misurato tutto il tempo i battiti ed ho avuto 170-180 battiti sottosfrozo per tutto il giorno poi la sera verso le 5 a ripsoo sono stati 100 fino a che non sono andato a dormire che erano 80 puo avermi causato danni ao cuore alla fe del mio cuore o altre cose
[#18]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
Non so cosa intenda lei lavorare senza riposarsi per due giorni consecutive?

Ad ogni buon conto unomstress fisico o psicologico per due giorni non provocano alcun danno al,suo cuore

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#19]
dopo
Utente
Utente
Ora le spiego per bene se È possible no diciamo.che ho lavorato.ieri dalle 8 a 12 e 30sl senza fermarmi dovevo correre perché non hanno.vomuto darmi pausa ed avevo 170 battito poi sono tornato a casa per pranzo 1 ora e i battiti erano a 100 dopo alle 14:30 fino alle 5 ho lavorato si nuovo ad una frequenza 170-180 non sono allenato da molto che non faccio niente e poi a casa ho avuto 120-100 battiti fino alle 10 di sera che poi sono scesi a 80 può avere causato danni al cuore ? Oggi per esempio li ho avuto più bassi a lavoro
[#20]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
tranquillo nessun danno,per il suo cuore.

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#21]
dopo
Utente
Utente
Ok grazie tante dottore Comi qua era 13.30 Non le 14:30 ma penso che un ora cambi poco nessun danno sono contento allora non mi faccio complessi
[#22]
dopo
Utente
Utente
Quindi dottore non ce bisogno che faccio un ecocuore per vedere se mi si è creato qualche danno oggi anche avevo una frequenza alta a lavoro ma ho comunque lavorato tanto senza poter stare fermo, e ora da quando sono venuto a pranzo al 13 avevo 115-110ora sono scesi a 80.Con extrasistoli
[#23]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
Guardi tutti lavorano come lavora lei , io compreso .
e siamo tutti qui vivi e vegeti

la saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#24]
dopo
Utente
Utente
Ma ad una frequenza così alta ? Vabbè forse perché non sono allenato l.. l'importante che non crea danni al cuore alla fe che avevo 65% o ad altre cose
[#25]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
Una EF 65 % e' perfettamente normale.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#26]
dopo
Utente
Utente
La avevo fino ad un anno fa ora dopo questi episodi di tachicardia continua a 170-180 per ore non è c
ambiata?
[#27]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
Ma lei pensa di avere 170 bpm per ore ?

Bene esegua un holter e vedrà che non è così

La saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#28]
dopo
Utente
Utente
Io mi misuro spesso i battiti diciamo che è come se già mi sono fatto l holter ed a lavoro i battiti mi oscillano da 140 a 180 per 6 ore poi a riposo a casa mi durano 4 o 5 ore a 120-100 e la sera tornano a 80 poi la mattina li misuro e sono a 60-65 posso essermi danneggiato il cuore in questo modo ?
[#29]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
mi mandi per cortesia il referto dell'esame alla mia mail

cecchinicuore@gmail.com

purche sia corredao di dati anagrafici, data e luogo di esecuzione e del timbro della struttura, altrimenti non terro' conto

cecchinicuore@gmail.com

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#30]
dopo
Utente
Utente
No dottore l holter non l ho eseguito intendevo che mi misuro spesso i battiti con il cardiofrequenzimetro del telefono ed è simile ad un holter volevo sapere oggi per esempio ho 65-75 battiti ma sto a riposo io di solito a riposo avevo sempe da 50 a 60 è possibile che abbia dopo queste tachicardia e sforzi danneggiato la frazione di eiezione del cuore ? Il suo pompaggio ecc?
[#31]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
"con il cardiofrequenzimetro del telefono ed è simile ad un holter "

Questa e' una sua opinione, ovviamente dal momento che un Holter corsta piu di mille euro e fornisce altri dati che non una banale APP del telefonino.
Ecco perche' glielo ho consigliato.

Detto questo le ripweto, per l'ultima volta, che la sua frequenza non desta alcuna preoccupazione

Non le rispondero ulteriormente agli stessi quesiti.

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#32]
dopo
Utente
Utente
L'unica cosa che volevo sapere è se dopo questi episodi di tachicardia elevata per ore i battiti ora sono tornati a riposo da 60 a 75 significa che è impossibile che il cuore si sia danneggiato cioè mi spiego la sua funziona di pompa , frazione di eiezione ?? Mi risponda solo a questo e può anche non rispondermi più dopo la ringrazio in anticipo
[#33]
dopo
Utente
Utente
Dottore questi giorni non ho lavorato ed infatti a riposo ho avuto sempre i battiti da 65 a 75 ce bisogno che per quelle tachicardia mi faccio un ecocuore che può darsi è cambiata la fe o altre cose ho fatto un elettrocardiogramma a riposo ed era tutto ok mi hanno solo fatto le analisi del sangue ed avevo l emoglobina un Po bassa mi hanno detto di prendere il ferro
[#34]
dopo
Utente
Utente
Dottore per cortesia mi può rispondere perché non so se prenotare la visita che comunque so molto costosa è necessario farla ?
[#35]
dopo
Utente
Utente
Dottore alla fine ho eseguito l ecocuore le scrivo il referto:
"L'esame ecocacardiografico TM e 2D,evidenzia situs solitus, concordanza ventricolo-arteriosa,normali dimensioni delle cavità cardiache e della radice aortica, normale e costruttiva e movimento degli apparati valvolari (aorta mal esplorano le ma apparentemente tricuspidato) e normale spessore e contrattilita delle pareti ventricolare sia sinistre che destre con atteggiamento ipercinetico(FEVS 65% circa). Non evidenti soluzioni di continuità dei detto. Normale giunzione epi-pericardica. L'esplorazione con PW,CW È Color Doppler non evidenzia flussi e/o gradienti intracavitari patologici(minima insufficienza tricuspidale non patologica)"
Mi ha detto che ho un leggero soffio al cuore e se respiro un Po male che infatti è così da un Po di giorni però mi ha detto tutto apposto... È così?
[#36]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
E' una ecografia normale (a posto.....e NON apposto..)

La saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#37]
dopo
Utente
Utente
Che significa non apposti dottore ? Sto soffio al.cuore non me.lo hanno mai trovato che Me lo sia creato io?
[#38]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
Significa che in italiano si scrive tutto A POSTO e non APPOSTO.

La saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#39]
dopo
Utente
Utente
Ah mi scusi... ma il soffio al cuore dottore non me lo avevano mai trovato l ansia o la tachicardia elevata il fatto che faccio molti respiri corti e la pancia sempre gonfiapuò averlo creato?
[#40]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
Guardi se ha una ecografia normale non puo' avere alcun soffio significativo.
Con questo la saluto

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#41]
dopo
Utente
Utente
Va bene grazie però volevo sapere se con la ansia continua il fatto di stare male lo stomaco gonfio e quella tachicardia il fatto che respiro male e mi si incastra il cibo in gola cosa appunto del ansia se può avermelo creato

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test