Battiti irregolari ragazzo di 25 anni

Salve dottori
Inizio tutto durante una partita di calcetto durante il riscaldamento appena prima di iniziare la partita avverto una tachicardia forte Reale... (confermata dai miei amici che mi sentirono il cuore che mi usciva di fuori) spaventato corsi in pronto soccorso esami per scongiurare un infarto tutto ok nella norma.
(atteibuirono il tutto a un indigestione causatami da un trancio di pizza con la cipolla che mangiai 1 ora prima della partita) non convinto sono andato in cardiologia dove mi fu prescritto Holter pressorio per il resto era tutto nella norma.
Tutto cio a dicembre... Circa 20 giorni fa mi svegliai andai in bagno e boom tachicardia fortissima corsi dal medico mi trova pressione a.
160 e mi fa prendere zantipress 7.5mg che prendo ancora da quasi 1 mese.


Anche prima della pillola io mi sentivo stanco... Ho formicolii ai piedi quando sono allungato nel letto il cuore l sento battere a volte sembra che va velocissimo a volte Sambra che va lento sono affaticato anche dopo 10 passi e sento tipo la gola secca affaticato.
Ho fatto un elettro cardiogramm e d eco cavedio colordopler uscita tachicardia sinusale la cardiologa m.
Ha prescritto betabloccanti mai presi... E dice che e tutto ok ma allora perché non mi passa e se faccio una camminata mi stanco subito e se scendo a fare due passaggi a pallons sento che nn c l faccio come se sbatt a terra... Di mio sono ansioso ipocondriaco assolutamente si ma puo l ansia portarmi ciò... Sono sempre stat ansioso da sempre anche peggio e pure nn avevo d questi problemi... A volte sembra ch m tira anche l orecchio occhiata destro fino a giu ai denti... Dovrei fare una coronografia...
E perché dopo che faccio un po di sport misuro pressione e i battiti a riposo sono 115?
E quando sento il battito alla macchinetta non e un battito costante sembra che va veloce poi piano poi fa tipo 2 battiti poi torna lento poi veloce in base a come respiro perché cosa ho??


Vorrei escludere qualsiasi problema cardiaco quindi fare tutte le visite ms che visite dovrei fare per escludere ogni proe al cuore?
Cosi mi metto l anima in pace e vado dalla psicologa/o ma prima voglio escludere un problema al cuore.

Non fumo nella n bevo alchool solo una cosa mio padre e iperteso e si cura.


Per favore è un mese che sto in crisi sto uscendo pazzo

Spero mi diate risposte dettagliate e se dovesse rispondermi chi gia lo ha fatto in un primo consulto la prego di essere piu chiaro o di non rispondere grazie!!
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76k 2,8k 2
Mi scusi ..ma nin ha mai eseguito un Holter?

lo programmi..

la,saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore chiedo scusa ma lei ha letto tutti quello he ho scritto? Possibile mai che mi risponde solo con 2 righe? Comunque mai fatto Holter.. Pressori o cardiaco intende.. Comunque lunedì ho la prova da sforzo con la mia cardiologa che mi segue e vediamo un po spero di superarla
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76k 2,8k 2
Guardi io leggo tutto.
lei lamenta palpitazioni e per escludere aritmie ,deve eseguire un Holter .

Cosa vuole che le scriva , un romanzo?

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Dottore buongiorno lei giài ha risposto a un primo consulto dove mi disse che era solo ansia che dovevo programmare un Holter non ho capito se cardiaco o pressorio. Mi spieghi meglio
Comunque lunedì ho la prova da sforzo
Devo fare prima l Holter e poi la prova?
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76k 2,8k 2
Se lei avverte aritmie ovviamente un HOlter cardiaco che puo' effettuare tranquillamente dopo la prova sotto sforzo, per maggiore completezza

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Solo che adesso sto prendendo la pillola della pressione quindi la prova da sforzo la farò così... Il fatto non capisco se questa pillola devo prenderla a vita e se devo rifare una seconda prova senza pillola
Grazie
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76k 2,8k 2
Lo zantipress non influenza l'esito della prova da sforzo.
Poi e' il suo Cardiologo che deve decidere se eseguire la prova sotto farmaco o senza

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
dopo
Utente
Utente
Sisi assolutamente ma io intendevo... Voglio capire se ho bisogno o non n ho bisogno di questo benedetto zantipress..
[#9]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76k 2,8k 2
questo lo,puomsapere il cardiologo che lo ha prescritto , valutando i valori di pressione.
Inoltre il,dosaggio è veramente bassissimo

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#10]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore e veramente molto gentile.
Potrebbe essere anche una componente ansiosa dovuta a una mia ansia nn curata e anche a questa situazione di lock down maledetta??

Si ricorda i valori del mio ecocardiogramma mi disse che andavano bene... C'èra solo un piccolo prolasso della A2 e una lieve insufficienza mitralica potrebbe essere la causa di questi sintomi?

Poi se avessi un problema alle coronarie non avvertirei altri sintomi?
Grazie
[#11]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76k 2,8k 2
alla sua eta non ci sono problemi coronarici
Curi la,sua componente ansiosa

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#12]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore

Io amante del calcio a livelli esagerati e lo seguo in tutte le sue categorie dalla lega principianti e lega professionisti...


PIER MARIO MOROSINI centrocampista del Livorno calciatore di serie B

Pescara-livorno
Durante la partita attacco cardiaco...


Aveva una aritmia cardiopatogena

E problemi coronarici...


Parliamo di un ex calciatore ALLENATO E c sicuramente sottoposto diverse volte se non continuamente a esami sotto sforzo.. E controlli..
Allora come mi spiega questo...

Sono 8 anni che lo piangiamo...


Un grande calciatore <3

E Non è l unico atleta..
Cosa mi risponde a riguardo?
[#13]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76k 2,8k 2
Vada sul
Mio sito che da anni parla di morte improvvisa e sulla necessità dei defibrillatori

www.cecchinicuore.org

Come Morosini muoiono in Italia 200 persone al giorno , una ogni nove minuti. Negli ultimi sei anni 592 persone sotto i 30 anni
Sono numeri percentualmente identici di tutto il mondo occidentale

Cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#14]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore ok perfetto appunto allora non bisogna mai escludere queste problematiche anche in giovane età... Allora anche un cuore completamente sano... E di un soggetto che non beve e non fuma puo subire un arresto o un infarto..? Allora come bisogna vivere cosi... Questo non è assolutamente incoraggiante...
Mi dia altret delucidazioni grazie

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test