Utente
salve ho effettuato esami di laboratorio, i quali ad eccezione dell'omocisteina a 17.9, ferritina 6 Vitamina D 18 e hdl a 10 sono risultati nella norma.
Mi sono già recata dal curante preoccupata in particolare per i valori dell'Hdl lo stesso mi ha rassicurata dicendomi che devono considerarsi unitamente al colesterolo totale 189 trigliceridi 58 e LDL 98, e che pertanto oltre integratore di Vitamina D non devo prendere altro, e rifare analisi tra qualche mese.

Facendo un riscontro da internet valori cosi bassi sono associati a rischio cardiovascolare, ho sentito il cardiologo di fiducia il quale mi ha fissato appuntamento per il 6 luglio, preciso che ho effettuato ultimo controllo a luglio 2019 avendo familiarità per aritmia cardiaca
Vi chiedo sono davvero cosi preoccupanti questi valori?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
si è uno dei fattori di rischio, ed al,contrario di molto altri non si può modificare

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Quindi non posso fare nulla per aumentare questo valore?
Quali sono gli accorgimenti da attuare nei casi come questi?
Le significo altresì che i valori dei prelievi effettuati a marzo del 2019 erano regolari.
Mi chiedevo infine, dato che sto assumendo riopan gel due volte al giorno dopo i pasti, potrebbe aver influito?
Grazie

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se nel marzo 2019 i valori di HDL fossero risultati normali o erano sbagliati i primi o moto più probabilmente sono sbagliati i secondi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso