Utente
Salve, sono un ragazzo di 26 anni, qualche chilo in sottopeso.

Tempo fa mi è capitato qualche episodio di dispnea notturna, ma non ho approfondito perché non si è più verificato.

Da un po' di tempo però mi capitano episodi di dispnea durante il giorno.

Durante questa mancanza di respiro di un secondo o anche meno, ho avuto l'impressione di avvertire qualche battito cardiaco accelerato, che tornava normale quando tornava il respiro.

Credo di aver avuto la conferma di ciò nell'ultimo episodio, perché trattenendo il respiro per evitare la sensazione di soffocamento ho avvertito un battito più forte e irregolare.

Aggiungo che sono piuttosto ansioso, che nella storia familiare mio nonno è morto giovane per un attacco di cuore improvviso, e che ho avuto l'impressione (ma non sono sicuro al 100%) che nei periodi in cui pratico attività fisica, anche se non molto intensa, il fenomeno sembri più lieve.

Inoltre nell'ultima visita il medico sportivo dopo la spirometria mi ha detto che sono piuttosto debole di fiato, e che dovrei allenare di più i polmoni.

Cosa potrebbe essere?
Questi battiti sono la conseguenza della dispnea o la causa?

Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Paiono essere banali extrasistoli

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Egregio dottore la ringrazio per la tempestiva risposta.
Possono derivare da stati ansiosi o compaiono spontaneamente (ieri ne avuta una dopo essermi alzato di scatto e sdraiato subito dopo) ?
L'attività fisica le può limitare?
Grazie in anticipo
Saluti

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
L'ansia scatena spesso questi sintomi.
L'attivita fisica le fara' solo bene

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza