Utente
Salve gentilissimi dottori,

Ho circa 38 anni, puntualizzo che non ho mai avuto problemi cardiaci, nel corso della mia vita ho eseguito diversi ecg a riposo risultati tutti sempre nella norma, un ecocardiogramma circa un 15 mesi fa sempre nella norma ed infine a Luglio per controllo generale suggerito dal curante un ecg sottosforzo, con esito finale 'nella norma', sono una persona diciamo quasi in forma che corre quasi quotidianamente, insomma nel complesso abbastanza in forma, ho una pressione stabile sui 115/75, non ho in famiglia casi con problematiche cardiache, ultimamente avverto una sensazione di un cuore che definirei pesante come se avessi un emozione sempre nel petto, insomma per intenderci meglio come se fossi sempre emozionato, basta poco per farmi innervosire e subito dopo innervosito stento a calmarmi, inoltre ho avuto negli ultimi due giorni tipo agitazione incontrollabile, con cuore pesante, tutto ciò.
Dura da circa 15 giorni ma ho continuato ad allenarmi senza problemi, sto attraversando un periodo di stress sicuramente, ma questa sensazione mi preoccupa, questa sensazione di peso e inoltre una mancanza del battito cardiaco, ho misurato spesso la pressione con la macchinetta che misura anche i battiti sempre che si attestano come sempre tra i 70 /75 al minuto, inoltre non mi viene segnata nessuna extrasistole, l ho misurata anche 10 volte al dì soprattutto quando avvertivo questa sensazione per valutare se era il cuore ad avere qualche extrasistole o ad avere una tachicardia perché è come se avessi tachicardia ma i battiti non superano mai gli 80 battiti anche quando mi sento agitato e con le tachicardie, solo una extrasistole in 15 giorni, potrebbe essere realmente il cuore??

Non ho altri problemi se non un ernianiatale

Vorrei un parere, scusate se mi sono dilungato.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
se la frequenza è quella che scrive e non ci sono aritmie comprende bene che non c m niente di cardiaco .
Ha controllato gli ormoni tiroidei?

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore grazie mille per la risposta prima di tutto, no non li ho controllati di recente, una volta circa 10 anni fa ed erano ok, ma li controlleró, si dottore la pressione si attesta nei valori che le ho detto ed il battito anche in questo istante che ho questa sensazione é di 66 battiti al minuto a riposo, oltre alle sensazioni descritte avverto una sorte di calore al petto, più localizzato a sinistra che verso il centro dove è il cuore non ci capisco nulla, anche perché penso che se avessi avuto delle tachicardie (battito superiore a 100?) o delle extrasistole la macchinetta in 10 misurazioni al giorno doveva pur rilevare, il curante dice che ho fatto da poco l ecg sottosforzo e che devo solo smettere di fumare del tutto anziché ridurre
Lei invece cosa ne pensa?
Non parlo delle sigarette che da buon medico qual é mi dirà la stessa cosa e lo farò da domani me lo sono promesso, ma delle sensazioni descritte prime ed ora... Grazie mille

[#3] dopo  
Utente
Ah un ultima cosa, solo dopo cena noto che i miei battiti oscillano tra gli 85 /92, é questo il picco più alto, cardiaco che basta che mi rilassi e respiri profondamente scende subito a 75/80 non so se è un indicazione utile ma gliela do

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
guardi lei ha frequenza cardiache normali.

Sa benissimo che fumando ha un rischio,elevato di ictus infarto e cancro.

Altro che sensazioni strane

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#5] dopo  
Utente
Lo so dottore e da domani cestineró le sigarette me lo sono promesso e lo farò, ultima domanda poi non la disturbo più, quindi crede che i le sensazioni da me descritte siano di altra natura?

Grazie mille

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
esattamente

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso