Pericolosità battiti ectopici

Buongiorno, gradirei un consulto di massima fintanto che non riesca a prenotare una visita cardiologica approfondita.

Maschio, 40enne, 190cm per circa 100kg, ex fumatore, mai assunto alcool, droghe o energizzanti di nessun tipo, ex obeso (NON trattato chirurgicamente, lo scorso anno da BMI 44 a 28 in circa 8 mesi), da qualche mese avverto diverse extrasistole, che mi spaventano, prevalentemente lontano dai pasti o di notte.

Tutti gli esami del sangue sono assolutamente perfetti, inclusi quelli per la tiroide, una gastroscopia con biopsia ha rilevato cardias beante ma nessun danno all'esofago e assenza di h.
pylori, il cuore è risultato strutturalmente sano tramite ecocardiogramma ma purtroppo l'holter ha evidenziato circa 660 battiti ectopici nelle 24h.
Attualmente il mio regìme alimentare - in moderato deficit calorico - prevede pochissimi zuccheri e grassi, sto assumendo pantoprazolo 40mg per la sospetta causa gastrica e integro citrato di magnesio, ma non ho miglioramenti.

Sono state recentemente escluse problematiche epatiche, metaboliche (diabete), tiroidee e neurologiche.

Questo è il referto dell'holter:
Ritmo di base sinusale costante.

Normali valori di frequenza cardiaca media
Normale conduzione atrio-ventricolare.

Normale conduzione intra-ventricolare.

Assenza di pause patologiche.

Singolo battito ectopico sopraventricolare.

Extrasistolia ventricolare isolata polimorfa (prevalentemente concentrata nelle ore notturne) , non precoce, talora
interpolata con tratti di trigeminismo.

QTc medio normale.

Numero Battiti:83192
Battiti Sopraventricolari:1
Min.
FC:45 BPM alle 01:39:50
FC Max:88 BPM alle 10:31:49
FC Media:60 BPM
Battiti Ventricolari:660
Singoli:660
Episodi Trigemini:14
Battiti Trigemini:171
RR più lungo:2, 6 s alle 08:00:48
Min.
QT:308 ms alle 10:32:16
Max QT:408 ms alle 03:09:06
QT Medio:374 ms
Min.
QTc:340 ms alle 01:56:24
Max QTc:438 ms alle 15:42:54
QTc Medio:378 ms

Purtroppo sono molto spaventato da questa aritmia (genitore deceduto per IMA a 45 anni) e ho interrotto le mie blande attività sportive, il che si ripercuote sul mio calo ponderale e sui miei livelli di stress.


Volevo capire le probabilità di andare incontro a breve a morte improvvisa e quali approfondimenti richiedere in sede di visita cardiologica.

Grazie mille.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Lei ha poche e banali extrasistoli tanto fastidiose quanto del tutto innocenti

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dr. Cecchini grazie per la rassicurazione.
Secondo lei potrei anche ricominciare le mie blande attività sportive (FC media sui 110 un'oretta per 4-5 volte a settimana) prima ancora di eseguire dei controlli sotto sforzo?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Certamente si

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa