Frequenza cardiaca alta

Buongiorno dottore.
Mi capita nei periodi di stress di dare molta attenzione al mio Corpo e in particolare al cuore.
Ho avvertito questa sensazione molto spesso nel corso degli anni E nell’ultimo periodo, causa stress Lavorativo e di studio, è ritornata (sono anche una persona ansiosa).
La mia frequenza cardiaca A riposo oscilla tra i 90 e i 100 bpm, e in piedi a volte arriva anche a 105/110 (per arrivare anche intorno ai 130 in piena crisi di ansia) , mentre quando sono rilassato e senza alcun pensiero particolare la frequenza è di 75/85 bpm.
In una visita effettuata in paio di anni fa, un cardiologo mi prescrisse cardicor 1, 25 in quanto avevo la frequenza un po’ alta, ma non l’ho mai assunto per gli effetti che può portare sul desiderio sessuale o anche sul cuore a lungo andare... a tal proposito Vorrei chiederle se le frequenze da me segnalate possono essere preoccupanti o se è davvero il caso di assumere quel tipo di medicinali.
Grazie e buon lavoro
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,9k 2,9k 2
Il bisoprololo a quel dosaggio e consideratoil suo peso non le crea alcun effetto collaterale.
Si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Molte grazie per la celere risposta dottore. In queste settimane prenoterò una nuova visita per valutare la situazione. Mi permetta un’ultima domanda: alla luce delle frequenze che le ho elencato, sarebbe il caso di Procedere all’assunzione del farmaco, considerando che sono Comunque un soggetto ansioso E che quelle frequenze potrebbero dipendere proprio da tale condizione emotiva? Non assumendo alcun farmaco e andando avanti cosi, potrebbero esserci problemi per il cuore o andare incontro a qualche evento cardiaco? La ringrazio nuovamente
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,9k 2,9k 2
Non sono assolutamente pericolose, ma fastidiose e le stanno rovinando la qualita' di vita.

Quindi se vuole assumerle bene, altrimenti - ovviamente - amici come prima

la saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test