Tachicardia appena sveglio

Salve a tutti volevo raccontare cosa mi è successo oggi... ho fatto un riposino di circa 2 ore dopo di che mi sono alzato e sono andato in bagno per fare la pipì e il mio battito era di circa 130 pulsazioni... con un forte dolore toracico... volevo chiedere come e possibile una cosa de genere?
E tuttora a riposo ho i battiti sempre 75/80 mi devo preoccupare?
perche non scendono sotto i 70?
Adesso ho misurato la pressione e di 135 con 83 e i battiti a 82 un po’ alti essendo seduto. . . . . può essere stata un aritmia oppure un fibrillazione??
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Dal Marzo 2019 lei ci ha inviato una trentina di post analoghi inerenti al suo cuore.
la sua frequenza è motivata dal suo costante stato,ansioso , che va curato

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie della sua risposta...io la mia ansia la sto curando e poi questa tachicardia lo avuto subito dopo sveglio e anche ansia? E poi cosa può succedere durante queste tachicardie? Sono aritmie?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Non mi pare che quei farmaci le funzionino per l'ansia evidentemente.
Durante la tachicardia non succede niente al cuore

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Ho capito....ma da dove viene questa tachicardia? Non è che c’è qualcosa nel mio cuore che non funziona? E in più quale altro esame posso fare per essere più sicuro??
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Che farmaci assume per l'ansia?

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Escitalopram 10 mg una al giorno....in più circa un ora fa ho avuto di nuovo una tachicardia di 130 battiti al minuto per circa 10 minuti mentre stavo lavorando e normale i miei battiti sul lavoro sono massimo 110 anche se cammino troppo. Come mai questi sbalzi di battito? E in più dolori forti tra petto e spalla sinistra con bruciori ? E in più ho una vena nella mano che batte in base al battito del cuore e ogni tanto trema due tre volte velocemente possono essere extrasistoli?
[#7]
dopo
Utente
Utente
Dottore e da circa due ore che ho dolori improvvisi metti propio sul cuore....come fitte più aumenta il battito più aumenta il dolore
[#8]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Deve riferire al suo psichiatra che la terapia forse va rivista.
Per i dolori il suo Medico le puo prescrivere dei banali antiinfiammatori.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#9]
dopo
Utente
Utente
Ma dottore lei è sicuro che non sono dovute a patologie cardiache? E poi la tachicardia da dove viene? Non è che non pompa abbastanza sangue? E in più il medico una volta dopo aver fatto un ecocardio mi ha detto che ho una vena più piccola del dovuto non è che è quello?
[#10]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Guardi con l'ecocardio non si vede alcuna vena, non diciamofesseriue.
La tachicardia e' legata alla sua ansia, e' il nono ed ultimo post che ci scambiamo


Quindi liberissimo di credermi o meno e quindi di chiedere una consulenza da altri eccellenti cardiologi qui sul sito, ma io non le rispondero' piu' a quesiti analoghi.


la saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#11]
dopo
Utente
Utente
E questi dolori fitte e crampi che io ho non possono essere a livello cardiaco? Ho qualche pausa troppo lunga ?

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa