Dolore petto e battito accelerato

Salve, ho 21 anni e in questo periodo sono molto stressato e soffro di ipocondria.
Da qualche mese, ho questo dolore non particolarmente forte ma abbastanza fastidioso nella parte sinistra del petto dove si trova il cuore e che alcune volte compare anche al braccio sinistro.
Questo dolore al petto lo sento principalmente da sdraiato e inoltre ho notato che sempre da sdraiato i miei battiti cardiaci aumentano specie quando cambio posizione.
Ho fatto un ecg a riposo in farmacia ma risulta essere nella norma.
Non ho giramenti di testa, febbre o nausea ma essendo ipocondriaco mi viene spesso l ansia e cerco i miei sintomi su internet e trovo varie patologie come pericardite ecc.
Secondo lei devo andare da un cardiologo urgentemente o posso stare tranquillo?
E da cosa potrebbe derivare questo doloretto?
Ah, soffro di obesità e alcune volte ho la pressione alta, ma i medici di famiglia mi hanno detto che la pressione dipende dal mio peso e dal mio stato molto ansioso.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,2k 2,7k 2
i suoi sintomi sia per tipo che per durata NON sono di pertinenza cardiaca,
si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore, quindi non c'è bisogno di fare una visita dal cardiologo?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,2k 2,7k 2
Non ne vedo il motivo

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio