Probabili aritmie

Buona sera Dottori e visitatori

Ho 27 anni

A seguito di un attacco di panico (mai accaduti prima) avvenuto un paio di settimane fa ho scoperto di essere tendenzialmente ipocondriaco.


Ho iniziato a monitorare costantemente e ossessivamente il battito del mio cuore.
Ora riesco a non fissarmici più come prima ma L idea di una aritmia c è sempre.


Ho eseguito ecg e raggi al torace al pronto, risultato tutto regolare.


Ho eseguito visita cardiologica con eco arduo è un altro ecg risultato tutto regolare.


I miei dubbi nascono dal fatto che il mio medico di base mi disse di sentire una lieve aritmia a parer suo fisiologica (legata al respiro)

Ma gli ecg / ecocardio non hanno rilevato nulla.


La mia paura è che ogni tanto mi possa venire questa maledetta aritmia e che sfortuna vuole non è stata rilevata durante le visite.


La mia è solo una paura?


Grazie a tutti

Marco
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
l aritmia respiratoria è tipica dei cuori giovani e sani

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie del riscontro, ma potrebbe essere che il medico di base oscuktando abbia rilevato quanto sopra e ecg no?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
se l'ecg e' stato registrato contemporanamente all'auscultazione fa fede l ECG.

In ogni caso e' normale

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa