x

x

Bev ripetitivi

👉Scopri come misurare la saturazione e come interpreare i valori

Gentili dottori,
sono un ragazzo di 26 anni e vi scrivo per una curiosità.

Qualche giorno fa mi sono recato in studio per fare una visita sportiva agonistica e durante l’ecg sotto sforzo mi dice che ci sono delle extrasistole ventricolari e bev ripetitivi.
Mi prescrive due accertamenti (ecocolordoppler e holter 24h).

L’eco è risultato tutto nella norma mentre per l’holter sono in attesa del referto.

Secondo voi ho problemi per l’idoneità agonistica?
Sono comunque un ragazzo che si è sempre allenato, corsa nuoto calcio ecc senza alcun problema...

Grazie
Saluti
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 93.5k 3.2k 3
penso proprio di no
quando avra l esito dell holter se vuole ce lo invii che ne parliamo

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore e grazie per la risposta, in attesa del referto Holter le scrivo il risultato dell'eco e ciò che mi ha scritto il medico dello sport.
(VISITA SPORT)
ECG A RIPOSO: ritmo sinusale nella norma bbdx incompleto, pattern da ripolarizzazione precoce.
ECG DOPO SFORZO: ritmo sinusale nella norma, test interrotto per esaurimento muscolare presenza sotto sforzo all'apice di bev ripetitivi.

(REFERTO ECO)
"Diametri e volumi del ventricolo sinistro nella norma. Spessori settali e periatali nella norma. Non alterazioni della cinesi segmentaria. Conservati gli indici di contrattilità globale. Normali dimensioni dell'atrio sinistro. Morfologia e dinamica dei lembi mitralici nei limiti della norma. Presenza di minimo Jet da rigurgito valvolare mitralico.
Flussimetria transvalvolare indicativa di normali dimensioni pressioni di riempimento del ventricolo sinistro. Morfologia e dinamica della semilunari aortiche nei limiti della norma.
Non Jet da insufficienza valvolare ecograficamente visualizzabili. Nei limiti della norma le velocità del flusso transvalvolare aortico. Nei limiti della norma il diametro della radice aortica e dell'aorta ascendente. Normali morfologie e dimensioni delle camere destre.
Setto inteatriale apparentemente integro. Non versamento pericardio in atto.
CONCLUSIONI: esito nei limiti della norma.

Secondo lei va tutto bene? cosa dovrebbe risultare sull'holter per non passare la visita agonistica?