Percezione battito del cuore

Salve dottori scrivo per un consulto in merito a dei sintomi che ho avuto poco fa, prima ho cominciato a sentire il battito del cuore al centro petto in modo non forte anzi abbastanza leggero e non veloce (66 battiti), poco dopo l’ho risentito alla bocca del stomaco/addominali alti sempre in modo leggero e non veloce però continuo, nello stesso tempo mi sono sentito il polso e non era veloce però lo sentivo con più intensità come se il cuore si contraesse con più forza, poi da lì (ero sdraiato mentre ho percepito questi sintomi) ho cominciato a sentirlo in altre parti orecchie, braccia, ombelico e poi di nuovo al petto tutto per 40/50 min più o meno, in tutto questo tempo non ho mai sentito una velocizzazione del cuore e non sentivo nemmeno battere con più forza semplicemente lo sentivo battere nei vari settori del corpo (lo percepivo senza mettere la mano), però quando mi tastavo il polso sentivo come se la vena de polso battesse con più forza, di cosa si potrebbe trattare?
Grazie in anticipo della risposta scusate il disturbo, arrivederci.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 73,4k 2,7k 2
SONO SOMATIZZAZIONI ANSIOSE

ARRIVEDERCI

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie della risposta dottore. arrivederci
[#3]
dopo
Utente
Utente
Scusi di nuovo del disturbo dottore, volevo chiedere se l’evento di prima possa esser stato causato dal fatto che il cuore pulsasse con più forza,intendo che le contrazioni del cuore fossero state più intense ? Grazie in anticipo della risposta scusi di nuovo del disturbo arrivederci.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio