Dolore polmoni

Gentili dottori, voglio esporvi un mio problema.

Mi sono iscritto ad un concorso, fatto tutte le visite necessarie, ecg analisi del sangue, analisi hiv.

Analisi risultate PERFETTE.

Mi sto allenando con la corsa, mi è capito che oggi sono partito, senza riscaldarmi, con una felpa leggera, a correre.

Dopo un paio di minuti mi sono dovuto fermare in quanto ho sentito un forte dolore alla fine della gola, la sensazione è uguale come se avessi messo un ghiacciolo in quella parte, ho avuto questo sintomo con un po’ di tosse, ma davvero minima.

Questa cosa non è la prima volta che mi succede, ma noto che mi succede quando fa freddo.

I miei battiti sono arrivati massimo a 170 bpm, al massimo sforzo, sono rimasti stabili a 120/123.

Quando mi sono fermato sono scesi a 98 e in questo momento, a mezz’ora che ho finito l’allenamento sono a 80/85.

Chiedo un vostro gentile parere.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,8k 2,9k 2
È solo dovuto alla iper ventilazione di aria fredda

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test