Prova di sforzo

Buonasera Dottori ho effettuato una prova da sforzo con seguente esito:
Test ergometrico interrotto al II stadio del protocollo Bruce.
All’acme dello sforzo non alterazioni significative del trattato St-T indicative di ischemia miocardica inducibile, non Angor non aritmie, rapido incremento cronotropo e dei valori tensivi.


Cosa ne pensate?


Premetto non faccio attività fisica di nessun genere e sono in forte sovrappeso.
Mi ha categoricamente detto di perder peso e fare attività fisica aerobica.


Come è il risultato di questo test?
c’è da preoccuparsi?
vi ringrazio in anticipo!
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,9k 2,9k 2
Fino al livello da lei raggiunto l'esame e' negativo permischemia od aritmie da sforzo.
Deve perdere peso perche' quello e' un importanmte fattore di rischio cardiovascolare negli anni a venire

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore Cecchini la ringrazio per la celere risposta,una domanda visto io avverto sempre dolori al petto e al braccio sx ho effettuato questa prova in giornata odierna è ecocardio più ecg nella norma qualche mese fa,si possono escludere che sono di natura cardiaca dopo la prova di sforzo odierna?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,9k 2,9k 2
Se la prova da sforzo fosse risultata negativa
Si dovrebbe tranquillizzare

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Si Dottore la diagnosi e quella su citata.Quindi a detta il cuore sta bene,e pensavo la provenienza di questi dolori poteva essere cardiaca!grazie mille!

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test