Utente 197XXX
premetto che qst è l'ennesimo consulto x questo motivo.ormai sn mesi che mi sveglio piu o meno a quest'ora con un fastidio all a bocca dello stomaco e nella saliva almeno per i primi 4/5 emissioni di saliva vi è del sangue.Ho fatto tutti gli esami del caso:gastroscopia ,rinofaringoscopia, broncoscopia pero nessuno di questi esami a parte la broncoscopia nella quale mi sn state trovate dellle bronchiectasie no mi ha dato nessun indizio di da dove possa venire qst sangue ce cmq io vedo sempre al mattino appena sveglio. non so se possa centrare ma nelle ultime analisi del sangue avevo come valore appena al di sopra del limite la lipasi che era a 61, il mio medico mi ha parlato di una possibile pancreatite ma nbon mi ha fatto fare esami x approfondire è possibile che la causasia una pancreatite?
GRAZIE

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, le macchie di sangue nella saliva hanno origine con alta probabilità dalle gengive.
Una eventuale pancreatite, che non ci sarà nel suo caso, non può comportare tale problema.


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 197XXX

ma questodolore che sento alla bocca dello stomaco che cosa potrebbe essere sento anche lo stomaco gonfiarsi e dopo poco la necessita di andare in bagno x defecare,cmq in linea di massima ho sempre l'addome gonfio d'aria
grazie

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tale disturbo, che non è connesso alle tracce di sangue nella saliva, deve essere valutato con visita diretta. Potrebbe anche trattarsi di un colon irritabile.

Cordialmente

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 197XXX

se fosse colon irritabile cè una dieta da seguire x vedere se questi sintomi si attenuano nel frattempo che aspetto la visita specialistica?
grazie

[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ecco dei suggerimenti per il colon irritabile:

http://www.endoscopiadigestiva.it/spaw2/uploads/files/Sindrome%20dell%27intestino%20irritabile.pdf


Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
E' verosimilmente il tartaro che lei non ha ancora tolto.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#7] dopo  
Utente 197XXX

io ho bisogno di rifare un ponte che mi è caduto ma non ho le possibilita economiche x poterlo rimettere visto che la mia ditta dove lavoro nn paga,quyalio sn i centrri piu vicini a la spezia x che operano tramita asl? grazie

[#8] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non ci è possibile e non siamo in grado di fornirle tale informazione.

Saluti
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it