Utente 382XXX
G.le Dottore,
oggi pomeriggio alle ore 13:00 ho ingoiato involontariamente una spina di pesce che si è fermata in gola, a parte la preoccupazione iniziale ho provato a mandarla giù con pane, olio e altri rimedi fai da te come l'aceto diluito in acqua, nulla ha funzionato e chiamando la guardia medica mi è stato detto di andare in pronto soccorso. Giunto in P.S. e dopo un controllo tramite la classica "paletta di legno" per abbassare la lingua e luce mi è stato detto che a occhio non è stata rilevata nessuna spina e che questo fastidio era dovuto ad una eventuale ferita lasciata dal passaggio della spina. Tornato a casa tuttavia sento ancora che la spina è nella gola e in particolar modo sento una sensazione di puntura quando giro la testa verso destra. Mi è stato detto di fare una visita dall'otorino domani. Il fatto è che sono preoccupato per questa fastidiosa sensazione e sono preoccupato ad andare a dormire in posizione distesa. Non saprei cosa fare prima di domani.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Comprendo, ma serve la visita ORL. Potrebbe comunque essere il solo "graffio". Qualche tranquillante per dormire.


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it