Utente 458XXX
Salve, sono un ragazzo di 20 anni.
E' più di una settimana che avverto un formicolio ad intermittenza (ogni 5-7 secondi) sul poplastrello del pollice sinistro della mano, che dura 1-2 secondi. E' solo in una determinata nella zona alta del polpastrello.
Io premetto che in questi ultimi giorni sono stato molto davanti al pc e non faccio attività motoria, ma non avevo mai avuto questo problema e ho paura si tratti di una parestesia.
Sempre in questi giorni, ho avuto il formicolio anche al polpastrello dell'altro pollice, il destro, sempre ad intermittenza, ma in corrispondenza della cicatrice di un taglio che mi ero fatto in quel punto, che adesso sta passando.
Questo potrebbe giustificare il formicolio/brivido al pollice destro, ma sinceramente non capisco a quello sinistro che non ho niente.
Non va via e non noto miglioramenti. C'è sempre durante tutte le ore della giornata e sto iniziando a preoccuarmi sinceramente.
Attualmente assumo mezza compressa di Zoloft 50 mg la mattina, e una di Laroxyl 10 mg la sera da 2 mesi. Potrebbe essere questa la causa?

[#1]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

non credo, ma non mi sembra proprio il caso di preoccuparsi.

Mi sembra un tantino ansioso....

Buona serata.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale