Utente 448XXX
Il terzo distale del radio presenta focolaio diffuso di alterato segnale che appare iperintenso nella sequenza con soppressione del grasso e ipointenso in T1, come si osserva nell' edema diffuso intranspongioso post traumatico.
Non sono riconoscibili sicure immagini da riferire a frattura intranspongiosa del radio.
Non si osservano sicure immagini da riferire a lesioni intraspongiose degli elementi carpali.
Volevo sapere cosa vuol dire?? premetto che il polso era gonfissimo e nero e non riuscivo a muoverlo...aspetto una vostra risposta gentili dottori... grazie mille

[#1]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

non è chiaro se c'è o meno una piccola frattura del radio. Comunque deve immobilizzare il polso per almeno un paio di settimane con un tutore rigido per il polso.

Si facci seguire da uno specialista:

https://www.sicm.it/it/chirurghi-e-professionisti/i-soci/mappa-soci-sicm.html

Buona giornata.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#2] dopo  
Utente 448XXX

Okok grazie mille dottore...di solito però se è gonfio e nero è rotto...ma magari sono piccole fratture che non si vedono cn la RMN...però se uno non lo immobilizza cosa può succedere???

[#3]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
No, la deve immobilizzare.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#4] dopo  
Utente 448XXX

Ah okok...se no rischia conseguenze??

[#5]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Certo.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#6] dopo  
Utente 448XXX

Ah non lo sapevo....del tipo dottore???

[#7] dopo  
Utente 448XXX

Buonasera dottore ho eseguito la tac polso come Beam e c'è scritto così:
Tono calcico nella norma,modesta traslazione ulnare della filiera prossimale del carpo con riduzione della rima articolare radio scafoidea con discreta sclerosi subcondrale. iniziali alterazioni artrosiche fra scafoide trapezio con una sclerosi corticale e della spongiosa subcondrale. Area di riassortimento osseo al polo prossimale del semiulnare sul versante ulnare ed anteriore,possibile segno di impingement con l ulna. Un poco irregolare il processo stiloideo dell' ulna con piccoli appuntimenti in esiti. Discreta sclerosi subcondrale Delle superfici articolari di piramidale e pisiforme su base degenerativa..volevo sapere cosa c'è scritto??? attendo sue risposte grazie

[#8]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
In sostanza è un polso che manifesta iniziali fatti degenerativi di tipo artrosico (strano alla sua età).

Deve evitare di sollecitarlo eccessivamente.

Come le avevo già consigliato, si faccia seguire da uno specialista nella sua zona.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#9] dopo  
Utente 448XXX

Ma non c'è un intervento che va a risolvere questo problema è questo forte e continuo dolore??perché il mio chirurgo avendomi fatti 2 Interventi non sa se con un 3 riuscira a risolvere la sintomatologia...lei cosa consiglia??può peggiorare se lo uso??

[#10]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Non vedo le condizioni per un terzo intervento.

Usi il polso normalmente, senza esagerare.

In caso di necessità (attività particolari, dolore più intenso), utilizzi un tutore rigido per polso.
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale

[#11] dopo  
Utente 448XXX

Tirare via il pisopiramidale come mi dicevano non vado a migliorare??visto che c'è l artrosi e le ossa si toccano!!

[#12]  
Dr. Giorgio Leccese

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
MATERA (MT)
TRANI (BT)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Punti di vista....
Dr. Giorgio LECCESE

NB: il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale